strumenti seo gratuiti, seo tools freeQuello che non si paga è sempre bello, e se ti piacciono gli strumenti SEO, di sicuro amerai questa lista di ben 35 strumenti SEO gratuiti.

L’elenco è organizzato in 11 categorie, e ogni categoria descrive in generale il compito principale della famiglia di strumenti SEO elencati (ad esempio, analisi dei backlink, ricerca di parole chiave, analisi SEO, ecc.).

Ho incluso una breve panoramica delle funzionalità di ogni strumento (alcuni degli strumenti sono freemium), immagini, video e link alla documentazione per gli strumenti più complessi. Questo post ti darà tutto il necessario per iniziare a padroneggiare questi incredibili SEO Tools free.

Quindi, senza ulteriori indugi, facciamo un salto nella lista…

Analisi dei Backlink

Per anni, i backlink (link verso il tuo sito) hanno giocato un ruolo fondamentale nel posizionamento del tuo sito sui motori di ricerca. Ora, nell’era post-penguin, il profilo dei nostri backlink è più importante che mai. Con questo in mente, i seguenti strumenti gratuiti SEO ti aiuteranno a indagare sul profilo dei backlink di un sito.

1. Open Site Explorer

open site explorer

 

 

 

 

Dopo la prematura scomparsa Yahoo! Site Explorer nel 2011, Open Site Explorer (OSE) è diventato uno dei più popolari strumenti di controllo dei backlink. OSE utilizza il modello freemium, e senza un account c’è un limite 3 report al giorno.

La schermata seguente mostra un esempio di report:

risultati Open Site Explorer

Se ti registri con un account gratuito, hai accesso a 1.000 backlink per un determinato URL, e i primi 15 backlinks includono ulteriori informazioni come l’anchor text del link, l’autorità della pagina e del dominio. Ogni report include anche informazioni di riepilogo sull’URL richiesto: la sua autorità di pagina e di dominio, il numero di link al  domino principale e il numero di link totali.

2. Majestic SEO Site Explorer

Majestic SEO Site Explorer

Majestic SEO Site Explorer è un altro popolare strumento di verifica dei backlink, e come OSE utilizza un modello freemium. Senza un account sei in grado di accedere solo alle informazioni generali su un URL richiesto o dominio (ad esempio, numero di domini di riferimento, numero di backlinks esterni, il numero di indirizzi IP, ecc.)

Se ti registri con un account gratuito, ricevi informazioni supplementari (ad esempio, una ripartizione backlink), ed hai anche l’accesso ai primi 5 backlinks, la top 5 dei domini di riferimento, e prime 100 pagine (in base al numero di domini di riferimento) per la tua richiesta.

Per ulteriori informazioni puoi leggere questa recensione di Majestic SEO (in inglese).

3. Ahrefs Site Explorer

Ahrefs Site Explorer

Ahrefs è uno dei più recenti strumenti di controllo backlink, ma ha già una base di utenti molto fedeli. Simile alla maggior parte dei suoi concorrenti, questo strumento utilizza un modello freemium.

Senza registrazione è permesso eseguire 5 richieste al giorno, e se ci si registra con un account gratuito si passa a 15 richieste al giorno. Ogni richiesta restituisce una panoramica dei backlink nonché informazioni specifiche su singoli backlink (per gli account gratuiti, solo per i primi 5 saranno visualizzate informazioni aggiuntive).

La panoramica dei backlink include informazioni come il numero totale di backlinks, il numero dei domini di riferimento (e le corrispondente ripartizione sui domini) e una ripartizione dei tipi di backlink (ad esempio testo, immagine, nofollow, ecc.)

Per una data richiesta, gli account gratuiti ricevono l’accesso ai primi 500 backlink. Per i primi 5 backlinks verrà visualizzato l’Ahrefs Rank del link, l’URL di origine, il title della pagina di origine, l’URL di destinazione, l’anchor text, il tipo e la data di scansione.  Per i restanti link si vedrà solo l’Ahrefs Rank del collegamento, l’URL di origine, e il title della pagina di origine.

Per ulteriori informazioni, controlla questa recensione di Eric Covino (in inglese): Ahrefs Review.

4. Link Diagnosis

Link Diagnosis

Link Diagnosis è uno strumento di controllo dei backlink completamente gratuito, ma se non si installa l’estensione di Firefox corrispondente, si riceverà solo una visione limitata dei risultati (la “versione lite”). Senza l’estensione di Firefox, lo strumento visualizza i primi 250 backlink, insieme con l’anchor text di ogni backlink, il mozRank, l’autorità della pagina e l’autorità di dominio.

Con l’estensione installata, la restrizione a 250 backlink viene rimossa, e lo strumento presenta –  in aggiunta alle informazioni visualizzate senza estensione – il titolo di ogni backlink (vale a dire, il titolo della pagina di collegamento), il tipo di collegamento (ad esempio, nofollow), il PageRank, il conteggio dei link in uscita, le variazioni dei link in uscita, e la LinkStrength (l’importanza del link).

Analisi del Server

Quando bisogna effettuare la diagnosi di un problema di SEO, è spesso utile indagare sul Web Server del sito. Ad esempio, analizzare la velocità di un server, scoprire l’origine di colli di bottiglia, o risolvere problemi di intestazioni HTTP. I seguenti strumenti SEO gratuiti possono aiutare in questo senso.

5. BuiltWith

BuiltWith

BuiltWith fornisce il “Technology Profile” per un determinato sito, che include informazioni circa il server del sito, quadri, pubblicità, analisi dei dati, librerie JavaScript, e molto, molto di più. Si inserisce l’URL di un sito web, e lo strumento esegue essenzialmente una radiografia del server.

Ecco uno screenshot dello strumento:

BuiltWith Technology Profile

Lo strumento fornisce anche un semplice profilo del SEO, che controlla il title di una pagina, la meta description, il tag H1, le parole chiave nei contenuti, immagini, velocità di risposta e condivisioni sui social network.

6. Pingdom Full Page Test

Pingdom

Pingdom offre uno strumento online gratuito che analizza il tempo di caricamento di un URL. È sufficiente inserire un URL, e lo strumento visualizza un riepilogo del tempo di caricamento della pagina, il formato e il numero di corrispondenti richieste HTTP.

Ecco uno screenshot dei risultati di Pingdom:

Risultati Pingdom

Come mostra l’immagine, lo strumento presenta anche una visualizzazione a cascata che mostra il tempo di caricamento e la dimensione di ciascun oggetto della pagina.

7. Google PageSpeed

Google PageSpeed

PageSpeed è uno strumento online gratuito (i plugin sono inoltre disponibili) che mette alla prova le prestazioni del carico di un URL. Si inserisce un URL, quindi lo strumento presenta un elenco di suggerimenti basati sulle prestazioni (ad esempio, ottimizzare le immagini, comprimere i JavaScript, ecc.) classificati come di alta, media e bassa priorità.

8. URI Valet

URI Valet

URI Valet è uno strumento online gratuito che consente di visualizzare le intestazioni HTTP trasferite durante una richiesta per un determinato URL. Lo strumento presenta anche una sintesi degli <head> tag corrispondenti nell’HTML e la ripartizione dei vari oggetti (ad esempio, script, immagini, ecc.) che vengono scaricati durante l’accesso all’URL.

9. SpyOnWeb

SpyOnWeb

SpyOnWeb identifica più siti che probabilmente appartengono allo stesso proprietario. Sul backend, il servizio cluster di siti che condividono un indirizzo IP, Google AdSense ID, Google Analytics ID, ID Yahoo! Publisher Network, o Yandex.Direct ID. Poi, quando si esegue una query con l’URL di un sito web, lo strumento presenta una lista di siti raggruppati insieme con quell’URL utilizzando le informazioni precedentemente elencate.

Scansione del sito e controllo dei link

Uno dei migliori modi per identificare i problemi SEO correlati con il tuo sito è quello di verificare la scansione delle sue pagine e cercare i problemi. Questi problemi possono essere legati al codice (ad esempio title duplicati), oppure possono essere legati ai link (ad esempio, link interrotti).

10. Screaming Frog SEO Spider Tool

Screaming Frog

Screaming Frog SEO Spider Tool è un’applicazione desktop freemium che consente di eseguire la scansione e analizzare le pagine del tuo sito web. Lo strumento è gratuito per le prime 500 richieste di URL e costa 99 dollari l’anno per le successive.

Per ogni richiesta, si riceve una serie di informazioni, tra cui il title della pagina, la meta description, i tag di titolazione (H1, H2 ecc.), informazioni sulle immagini (ad esempio l’alt), informazioni sui link (ad esempio, se hanno il nofollow), e molto, molto di più. Piuttosto che bombardarvi con immagini, ecco un video (naturalmente, in inglese) che illustra le funzionalità dello strumento:

11. Xenu Link Sleuth

Xenu Link Sleuth

Xenu Link Sleuth è un’applicazione desktop gratuita che verifica la presenza di collegamenti interrotti sul tuo sito web. Lo strumento visualizza anche i title di pagina e meta description, ma il suo scopo principale è quello di eseguire la scansione in modo rapido di un sito web e di identificare gli status code dei link del sito.

12. W3C Link Checker

W3C Link Checker

Link Checker è uno strumento online gratuito che controlla la validità dei link per un determinato URL. È sufficiente inserire un URL e lo strumento controlla ricorsivamente i collegamenti del’URL per la presenza di errori, redirect e status code.

Analisi On-page di codice e contenuti

I fattori di posizionamento on-page del sito riguardano i contenuti ed il codice HTML. Di conseguenza, è estremamente importante ottimizzare il contenuto e ridurre al minimo gli errori nel markup (HTML).

13. SEO Browser

SEO Browser

SEO Browser è uno dei più antichi strumenti SEO gratuiti, ma è ancora incredibilmente utile. Lo strumento è 100% gratuito, e offre due modalità: semplice e avanzata. La modalità semplice visualizza un dato URL come un browser Web basato su testo (ad esempio, lynx). La modalità avanzata offre una visione basata sul testo di un URL, e comprende anche informazioni utili che riassumono il contenuto dell’URL (ad esempio, il title della pagina, meta tag, il formato della pagina, il conteggio delle parole, l’indirizzo IP, ecc.)

14. Copyscape

Copyscape

Copyscape è uno strumento online per individuare contenuti duplicati che utilizza un modello freemium. È sufficiente inserire l’URL di una pagina e lo strumento restituisce un elenco di pagine che hanno lo stesso contenuto. Con un account gratuito, lo strumento visualizza solo i primi dieci risultati, e lo strumento consente solo un certo numero di richieste mensili per un dato sito (questo limite è a prescindere dalla IP di presentazione della richiesta).

15 ° W3C Markup Validation Service

W3C Markup Validation Service

Il Markup Validation Service è uno strumento online gratuito che verifica la validità del codice HTML del documento web associato a un determinato URL. È sufficiente inserire un URL e lo strumento verifica la sua correttezza (in base alla sintassi del tipo di documento). Infine, lo strumento visualizza un elenco dettagliato di errori e avvisi (con la riga  e la colonna corrispondente) che trova durante il processo di convalida.

Ecco un estratto di esempio:

W3C Markup Validation Service risultati

Ricerca delle parole chiave

Per attirare i potenziali clienti, è importante parlare la loro lingua. Se il tuo sito non sta usando le frasi chiave che le persone cercano, queste persone avranno difficoltà a trovarti. Fortunatamente, una serie di strumenti gratuiti per la ricerca di parole chiave esiste ed è elencata qui sotto.

16. Google AdWords Keyword Tool

Google AdWords Keyword Tool

Lo strumento per le parole chiave di AdWords è uno dei più popolari strumenti gratuiti disponibili. Lo strumento offre tre opzioni per l’interrogazione su parole chiave:

  1. inserire un elenco di parole chiave,
  2. inserire un URL da controllare per identificare le parole chiave
  3. selezionare da un elenco predefinito di categorie.

Una volta selezionato un metodo di interrogazione, lo strumento consente di sezionare i risultati utilizzando una varietà di filtri, tipi di corrispondenza e di inclusione / esclusione di un termine nell’elenco di parole chiave.

Per ulteriori informazioni, visita la pagina di aiuto di Google per l’utilizzo dello Strumento per le parole chiave. Esso risponde a domande popolari e offre utili video che mostrano le funzionalità dello strumento.

17. Wordtracker

Wordtracker

Wordtracker è uno dei più antichi strumenti di ricerca di parole chiave, e utilizza il modello freemium. Con la versione gratuita, puoi inserire una frase chiave e lo strumento presenta un massimo di 100 parole chiave correlate, insieme con la stima delle ricerche totali.

18. Ubersuggest

Ubersuggest

Ubersuggest è uno strumento di suggerimento di parole chiave online gratuito che utilizza Google Suggest (e altri servizi) per generare un elenco di parole chiave correlate. È sufficiente inserire una frase chiave e lo strumento aggiunge una lettera o un numero prima della vostra frase e visualizza i suggerimenti corrispondenti.

19. Latent Dirichlet Allocation Content Optimizer

LDA Content Optimizer

LDA Content Optimizer è uno strumento online gratuito che analizza i contenuti di un determinato URL per identificare le parole chiave pertinenti, che sono attualmente mancanti nella pagina.

Per utilizzare lo strumento, inserisci un URL (o di un blocco di contenuto) e una parola chiave mirata. Lo strumento calcola il punteggio di pertinenza LDA per tale URL e parola chiave, quindi, identifica le parole chiave usate dalle migliori pagine che mancano nella data URL (e migliorerebbero la sua pertinenza).

Ecco un esempio dei risultati del tool:

risultati LDA Content Optimizer

20. keyword.io

keywords.ioPer campagne PPC, SEO, scrittura di articoli o valutazione di una nicchia, questo strumento freemium vi aiuterà con un elenco completo di suggerimenti di parole chiave rilevanti per creare e migliorare il vostro messaggio e connettersi con il pubblico migliore. Il tool vi aiuta a trovare le frasi che la gente usa per trovare informazioni, prodotti e servizi.

Keyword.io utilizza diverse fonti oltre a Google, come YouTube, Amazon, Wikiperida, Ebay, in modo da poter scegliere le parole che corrispondono meglio al pubblico in base alla piattaforma che utilizza per la ricerca.

Analisi delle parole chiave della concorrenza

Nel condurre ricerche di parole chiave, è sempre interessante vedere quali parole chiave i vostri concorrenti stanno prendendo di mira. Quanta sovrapposizione c’è fra le loro parole chiave e le tue? Stanno prendendo di mira delle parole chiave che non hai considerato? I seguenti strumenti gratuiti SEO può aiutare a rispondere a questo tipo di domande.

21. SpyFu

SpyFu

SpyFu è uno strumento di analisi delle parole chiave della concorrenza che utilizza il modello freemium.

Quando si inserisce in un dominio, lo strumento consente di visualizzare informazioni di riepilogo, che includono la spesa giornaliere del dominio in annunci PPC, il traffico organico quotidiano del dominio e un grafico del bilancio storico del dominio. Il rapporto sul dominio dello strumento mostra anche le 10 migliori parole chiave a pagamento del dominio, i concorrenti negli annunci, le parole chiave organiche e i concorrenti nei risultati organici.

Quando invece si immette una parola chiave, lo strumento presenta informazioni che comprendono il CPC della parola chiave, il conteggio medio dei click, e il volume di ricerca. Il rapporto sulla parola chiave visualizza anche i primi domini come PPC, i risultati organici di ricerca e i termini correlati.

Ecco un video “epico” di presentazione di SpyFu:

22. SEMRush

SEMRush

SEMRush è uno dei più grandi strumenti SEO gratuiti presenti in questa lista, e la sua età è un chiaro avallo del suo valore. Lo strumento si concentra sulla ricerca competitiva così come sulla ricerca di parole chiave. Quando si inserisce un dominio o URL, si riceve un report che include le corrispondenti parole chiave organiche, le parole chiave di pubblicità, i concorrenti organici, i concorrenti inserzionisti, e altro ancora.

Quando si immette una parola chiave, il rapporto presenta informazioni di riepilogo (CPC, il livello di concorrenza, volume medio, ecc), parole chiave simili, concorrenti organici, e concorrenti nella pubblicità.

Lo strumento utilizza il modello freemium, e con un account gratuito, si ha accesso a 10 rapporti al giorno (e 10 risultati per ogni sezione del report). Per ulteriori informazioni, consulta il manuale di SEMRush (in inglese). Fornisce video utili e descrizioni dettagliate delle funzionalità dello strumento.

23. SEOZoom

SEOZoom

SEOZoom è l’unica SEO suite completamente sviluppata in Italia e per il mercato italiano. Questo lo rende particolarmente interessante, in quanto è il solo strumento ad avere all’attivo oltre 20 milioni di keyword monitorate per l’Italia. Grazie a questo software, che utilizza il modello freemium, abbiamo la possibilità di monitorare i nostri progetti, analizzare i volumi di traffico e studiare la concorrenza.

Con la versione completa (a pagamento) di SEOZoom, potrete avere tutti i vostri progetti SEO a portata di mano, per una fruizione semplice e diretta. Inserendo tutti i dati del nuovo lavoro, selezionando le keyword che vi interessa monitorare ed attraverso l’integrazione con Google Analytics o Webmaster Tool, si ha un accesso veloce a tutti i progetti. In questo modo si ottiene un riscontro immediato dell’andamento del lavoro, quali sono le keyword di maggior successo e gli eventuali cali. Offre inoltre la possibilità di osservare le condivisioni dei vostri siti sui Social Network.

Panoramica progetto SEOZoom

Informazioni dai Social Media

Da quando i motori di ricerca utilizzano i segnali social al fine del ranking, diventa sempre più importante sfruttare i social network nelle nostre attività di SEO quotidiane. I seguenti strumenti gratuiti SEO aiutano a quantificare i segnali social, scoprire quanto è popolare un contenuto sui social media e identificare potenziali influencer.

24. Shared Count

Shared Count

Shared Count è un servizio online gratuito (con anche la sua API), che presenta le più popolari metriche sociali per un determinato URL. Attualmente, l’elenco delle metriche sociali è derivato da Facebook (Mi piace, condivisioni e commenti), Twitter (tweets), Google+ (+1), Digg (Diggs), Pinterest (pin), LinkedIn, Delicious e StumbleUpon.

25. SocialMention

SocialMention

Socialmention è un motore di ricerca gratuito di social media che aggrega i contenuti generati dagli utenti in 100 + fonti di social media, tra cui Twitter, Facebook, FriendFeed, YouTube, Digg e Google. È sufficiente cercare un argomento, e il motore di ricerca restituirà i più recenti risultati del web sociale, insieme con le statistiche descrittive per i risultati (ad esempio, la ripartizione del sentiment, le migliori parole chiave, i migliori utenti, ecc.)

Ecco uno screenshot che mostra un esempio dei risultati del motore di ricerca:

Risultati socialmention

Oltre a fornire un’interfaccia di ricerca, socialmention offre anche avvisi giornalieri e un’API.

26. Follower Wonk

Follower Wonk

Follower Wonk è uno strumento di analisi di Twitter che utilizza il modello freemium. Lo strumento è ideale per identificare influenzatori o obiettivi di sensibilizzazione per guest posting. Come utente gratuito si possono svolgere tre funzioni:

  1.  cercare nelle bio di Twitter per parole chiave specifiche
  2.  confrontare la social graph per massimo tre account
  3.  analizzare le caratteristiche della social graph di un account ( ad esempio, l’influenza dell’account, l’influenza dei follower dell’account, ecc.)

PR & Outreach

Non è necessario spendere una fortuna per ricevere una copertura di notizie di alta qualità o per attirare scrittori di alta qualità per il tuo sito. I seguenti strumenti ti aiuteranno a coltivare i rapporti con i giornalisti, blogger e potenziali partner pubblicitari… tutto gratis!

27. HARO – Help a Reporter Out

HARO

HARO è un servizio online gratuito che consente ai giornalisti di collegarsi direttamente con le fonti esperte. Come giornalista, è sufficiente inviare una query sul sito di Haro, e poi, quella query apparirà con gli altri in una e-mail, che viene consegnato alle fonti. Come fonte, è sufficiente monitorare il flusso di email giornaliere da Haro, e se vedi una query rilevante per la tua attività, puoi rispondere al giornalista direttamente. È anche possibile scoprire le query che il giornalista sta seguendo su Twitter.

28. Blogger LinkUp

Blogger LinkUp

Blogger LinkUp (BLU) è un servizio completamente gratuito che permette a chiunque di richiedere guest post, fonti per interviste, e recensioni di prodotti da una comunità di utenti. Se fai una richiesta, la richiesta viene aggregata ad altre richieste e inviata alla comunità in una email. Il rovescio della medaglia, se ti unisci alla community, è che riceverai una e-mail ogni lunedi, mercoledì e venerdì che contiene le più recenti richieste. Se visualizzi una richiesta rilevante, puoi rispondere direttamente al richiedente.

29. MyBlogGuest

MyBlogGuest

MyBlogGuest è una comunità libera dedicata ad aiutare i blogger a scrivere e pubblicare guest post. Una volta che ti iscrivi con un account gratuito ricevi l’accesso ai vari forum che permettono di presentarti alla comunità, alla ricerca di siti alla ricerca di guest post, e la ricerca di blogger che cercano di scrivere guest post. La comunità offre anche un meccanismo di ricerca che permette di cercare per specifiche categorie, tag, o utenti.

Oltre ai forum, MyBlogGuest fornisce una gallery di articoli e una di infografiche. Il primo è un database di guest post che i proprietari di blog possono richiedere di pubblicare, e il secondo è una raccolta di infografiche che i blogger possono includere nel loro contenuto.

Ecco un video utile che spiega come funziona:

30. DoubleClick Ad Planner

DoubleClick Ad Planner

Ad Planner è uno strumento online gratuito che ti aiuta a pianificare la tua strategia mediatica. In particolare, lo strumento consente di trovare siti web che il tuo pubblico potrebbe visitare, in modo da poter utilizzare questi siti per la pubblicità, guest post, o altre opportunità di sensibilizzazione.

È possibile trovare questi siti web con la ricerca in base a un dato dominio (cioè, trovare siti simili a quel dominio), oppure è possibile effettuare la ricerca in base a criteri specifici (ad esempio, la geografia, gli interessi categoriali, ecc.)

Per ulteriori informazioni, guarda questa breve video-panoramica:

Strumenti analitici

Se non sai chi sta visitando il tuo sito e in che modo c’è arrivato, sei praticamente cieco. Pacchetti di analisi statistiche contribuiscono a svelare il mistero dando informazioni estrememente utili sui visitatori del tuo sito.

31. Google Analytics

Google Analytics

Google Analytics è uno dei più popolari software di analisi gratuiti disponibili. Una volta creato un account, ti viene chiesto di inserire qualche riga di Javascript sul tuo sito. Dopo che il codice è a posto, sarai in grado di iniziare a monitorare il traffico del tuo sito attraverso l’interfaccia di Google Analytics.

Attualmente, l’interfaccia è divisa in 5 sezioni principali:

  1. In tempo reale, informazioni in tempo reale sul comportamento degli utenti sul sito
  2. Pubblico, informazioni circa le persone che visitano il vostro sito
  3. Sorgenti di traffico, informazioni su da dove il traffico del tuo sito arriva
  4. Contenuti, informazioni sulle pagine del tuo sito più popolari
  5. Conversioni, informazioni sul completamento di obiettivi del tuo sito e conversioni di vendita

Per una rapida panoramica delle funzionalità, visita questa pagina. Per una guida completa di Google Analytics visita invece questa pagina.

Strumenti dei motori di ricerca

Quando si tratta di ottimizzazione del sito per i motori di ricerca, è di sicuro una buona idea consultare ogni stessi motori. I seguenti strumenti gratuiti SEO ti aiuteranno a capire meglio come i motori di ricerca vedono il tuo sito.

32. Google Webmaster Tools

Google Webmaster Tools

Google è il motore di ricerca più popolare al mondo, e di conseguenza, Google Webmaster Tools (GWT) è uno dei più utili strumenti SEO gratuiti disponibili, perché ti dà l’accesso diretto ad alcune delle informazioni di Google sul tuo sito.

GWT presenta le informazioni in 5 categorie:

  1. Configurazione (permette di configurare il tuo account GWT),
  2. Salute (visualizza errori di scansione o malware trovati sul sito)
  3. Traffico (mostra le query di ricerca, i link e i 1+ del tuo sito)
  4. Ottimizzazione (aiuta a migliorare i contenuti del tuo sito e l’indicizzazione)
  5. Labs (funzioni sperimentali)

Per ulteriori informazioni, visita la guida di Google Webmaster Tools e leggi questa guida a strumenti per webmaster per la SEO.

33. Bing Webmaster Tools

Bing Webmaster Tools

Bing non è di sicuro popolare come Google, ma Bing Webmaster Tools (BWT) è uno strumento estremamente prezioso perché permette di visualizzare il tuo sito web attraverso gli occhi di un altro motore di ricerca.

Per ulteriori informazioni, visita il sito di aiuto di Bing Webmaster Tools.

Analisi SEO

L’ultima categoria comprende strumenti gratuiti SEO che analizzano una data pagina web e assegnano un punteggio SEO per essa in base a vari criteri.

34. WooRank

WooRank

WooRank offre una revisione immediata di un sito web. Lo strumento utilizza il modello freemium, e senza un account premium, genera solo un rapporto a settimana (ma è ancora possibile interrogare i rapporti che sono stati generati in precedenza).

Ecco un estratto dal rapporto di WooRank:

Risultati WooRank

La relazione della strumento è attualmente suddivisa in 13 sezioni: Top 5 priorità, Visitatori, Controllo Sociale, Mobile, Nozioni di base di SEO, contenuti SEO, SEO Links, SEO Parole chiave, SEO Autorità, Backlinks SEO, usabilità, sicurezza e tecnologie.

35. Free SEO Analysis by Web Gnomes

Free SEO Analysis

L’ultimo strumento della lista è un tool che, inserendo un URL, invia un report che comprende 20 importanti suggerimenti on-page SEO, che sono suddivisi in 5 categorie: Accessibilità, Contento, HTML Markup (<head>), Tag HTML (<body >), e URL.

Ecco uno screenshot della relazione di sintesi:

risultati Free SEO Analysis

Cosa ne pensi?

Mi piacerebbe sentire un po’ di opinioni nei commenti. Quale di questi strumenti è il tuo preferito? Quali altri strumenti SEO gratuiti secondo te ho dimenticato di inserire nella lista?

E, se hai gradito il post, non dimenticare di condividerlo sui social! 😉

Hai trovato utile questo articolo?
Recommended Posts

Commenta questo articolo

Showing 32 comments
  • Francesco Margherita
    Rispondi

    No vabbè, questo finisce direttamente nei bookmark di Seogarden.net alla voce “strumenti imprescindibili per il consulente SEO moderno”.
    Grazie, avete fatto un lavoro meraviglioso!

    Questo commento è utile?
  • Mirco Cervi
    Rispondi

    Jacopo, un’ottima selezione, complimenti.
    Ti aggiungo solo (alla lista) …
    SeoToolset.com => per vedere il posizionamento di una Keyword del vostro sito in Google di tutto il mondo da un unico sito
    KeywordSpy.com => per scoprire le parole chiave usate dai vostri concorrenti
    SmallSeoToolset.com => contiene un paio di tools interessanti per l’analisi, tra cui il valutatore del testo che identifica se un testo è di facile o difficile lettura

    Cmq complimenti ancora!
    Mirco

    Questo commento è utile?
    • Jacopo Matteuzzi
      Rispondi

      Grazie Mirco, il tuo commento arricchisce il post! 🙂

      Questo commento è utile?
  • WebSottoSopra
    Rispondi

    Articolo tanto sognato: hai racchiuso dalla ricerca delle keyword, all’analisi dei contenuti!
    Da provare subito questi tool!

    Questo commento è utile?
  • lele
    Rispondi

    io ho trovato questa pagina utilissima tanto che lo memorizzata tra i preferiti, io non sono uno specialista del web sono solo un blogger, ma mi diletto nel mio blog a fare gli esperimenti per perfezionare la mia posizione e questi strumenti sono utilissimi

    Questo commento è utile?
  • Cecilia
    Rispondi

    Grazie mille di questa lista utilissima! Alcuni dei siti li avevo già segnati durante un corso che ho fatto con voi.
    Vorrei segnalarti che Doubleclick Ad Planner è stato sostituito da Google Display Planner, integrato in AdWords.

    Questo commento è utile?
    • Jacopo Matteuzzi
      Rispondi

      Grazie 1000 Cecilia! Appena trovo il tempo faccio l’update 😉

      Questo commento è utile?
  • Francesco
    Rispondi

    Ciao, volevo segnalarti un tool che ho sviluppato da poco: http://www.tropicalseo.net . Il tool permette di creare un’analisi seo e generare un comodo pdf, anche personalizzato. Mi piacerebbe conosere il tuo parere.

    Questo commento è utile?
  • Giovanni
    Rispondi

    Ciao volevo segnalare che la versione gratuita di ahref.com è cambiata, adesso è possibile fare solo una analisi gratuita al giorno, anche se completa, per ogni utente del piano free, o senza registrazione.

    Questo commento è utile?
  • Nicolò
    Rispondi

    Complimenti! Ottimo lavoro ragazzi! Mi avete salvato da ore di ricerca sul web!

    Questo commento è utile?
  • Pierpaolo
    Rispondi

    33 strumenti per che in pratica fanno la stessa cosa e neanche 1 che ci aiuta a inserire gratis backlinks validi … spero che in futuro i fattori si invertano 🙂

    Questo commento è utile?
  • Luigi
    Rispondi

    Proprio quello che cercavo! Good job!

    Questo commento è utile?
  • Fabio Naccarato
    Rispondi

    Salve, complimentoni per l’articolo siete bravissimi, volevo sapere, se potevo permettermi, di ricevere un vostro esperto parere sul mio lavoro..
    Grazie mille dell’ascolto http://nuove.altervista.org/

    Questo commento è utile?
  • Gloria Ingrassia
    Rispondi

    Ciao Jacopo, ti segnalo anche il sito keywordtool.io

    Questo commento è utile?
  • Mauro Stupato
    Rispondi

    Veramente un lavoro eccezionale. Questa pagina sostituisce ore di ricerche e analisi al computer. Grazie. Mi permetto di chiederti un parere: stavo valutando la Seo Powersuite. Secondo te è uno strumento valido, oppure c’è di meglio per il suo prezzo? Grazie

    Questo commento è utile?
  • AndroidyBlog
    Rispondi

    Grazie per quest’articolo eccezionale, l’ho gia inserito fra i miei preferiti in Firefox!

    Questo commento è utile?
  • Euro Risparmio
    Rispondi

    Buoni strumenti ma qualcuno ne conosce di più precisi e italiani?

    Questo commento è utile?
  • carlo
    Rispondi

    Grazie, questo articolo è una vera bomba!! Fondamentale supporto per assistere chiunque voglia realizzare un sito web coi fiocchi.

    Questo commento è utile?
  • Eni
    Rispondi

    Ho aperto un blog da un anno e mezzo, quasi due e mi hai aperto un mondo che non conoscevo minimamente. Adesso lo controllo con alcuni dei link ch hai indicato e mi salvo questa pagina nei preferiti. Grazie mille,
    Eni

    PS: se vuoi dargli un’occhiata e dirmi che ne pensi quì trovi il link
    Eniwhere Fashion

    Questo commento è utile?
  • Mirko
    Rispondi

    Guida utilissma !!! thank you

    Questo commento è utile?
  • RipassoFacile
    Rispondi

    Grazie mille!
    Strumenti utilissimi, cercherò di trovare il tempo di provarli!
    Intanto sei nei preferiti :-))

    Questo commento è utile?
  • Veronica
    Rispondi

    Ottimo sito, un articolo composto e descritto nel migliore dei modi.Sto iniziando a provare alcuni strumenti e devo dire che sono molto utili.Grazie!!!

    Questo commento è utile?
  • Roberta
    Rispondi

    Già vi adoravo, dopo questo articolo vi stimo ancora di più. Posso segnalarvi anche SEO ZOOM (https://www.seozoom.it/) uno strumento che è da qualche mese sul mercato e devo dire utile, completo, di facile intuizione. E’ ricchissimo di strumenti, puoi farci veramente di tutto.
    Io mi trovo molto bene e i ragazzi che l’hanno creato tengono anche dei webinar mirati ogni settimana affrontando un argomento preciso e dimostrando come sfruttare al meglio la piattaforma. 😉

    Questo commento è utile?
  • Olga
    Rispondi

    Grazie, hai fatto ottimo lavoro, perchè trovo tutto ordinato e sistematizzato per avere una vista panoramica dei SEO TOOL
    Grazie mille!

    Questo commento è utile?
  • Angelo
    Rispondi

    Grazie, una grossa collezione di strumenti, c’è l’imbarazzo della scelta 🙂

    Questo commento è utile?
  • fxt
    Rispondi

    Un lavoro eccellente, complimenti e grazie per tutti i consigli da professionista che stai dando.

    Questo commento è utile?

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.