10 consigli per una link building utile al posizionamento del tuo sito

Ottenere backlink utili al posizionamento di un sito web sul motore di ricerca comporta l'applicazione di una serie di metodologie. In questo articolo trovi indicazioni utili per fare link building correttamente.
Tempo di lettura: 4 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
consigli di link building

Secondo Google una pagina web che viene linkata da molte altre pagine, autorevoli e pertinenti, esterne al sito che la ospita deve includere un buon contenuto e per questo è giusto che venga posizionata tra in cima alla SERP.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Certo, questa è una semplificazione del processo di analisi e classificazione del motore di ricerca, il quale tiene in considerazione molteplici fattori di ranking, ma è utile per capire quanto siano ancora importanti i backlink nella SEO.

Creare una strategia di link building è fondamentale per ottenere un aumento del traffico organico sul tuo sito, perché senza una piano difficilmente arriveranno un numero considerevole di citazioni con collegamento da una piattaforma esterna alla tua.

Ecco un elenco di consigli che possono esserti utili.

Un blog curato è lo strumento principe della link building

È così ovvio che spesso non ci si pensa nemmeno, per questo è sempre utile ripetere che un blog con contenuti che soddisfano i lettori e che vengono aggiornati puntualmente è forse il più importante strumento per ottenere backlink.

Il ragionamento è semplice: un articolo ben scritto e ottimizzato seguendo i dettami della SEO viene letto da molti utenti, tra loro ci saranno alcuni che lo linkeranno dai loro siti o blog.

Per questo dovresti curare i tuoi contenuti e pubblicarne costantemente facendo attenzione a scegliere temi strettamente correlati al tuo business.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Punta sull’autorevolezza e crea relazioni per ottenere backlink di qualità

Se seguirai il consiglio al punto 1 la tua autorevolezza aumenterà articolo dopo articolo, perché gli utenti ti riconosceranno (o riconosceranno il tuo brand) come colui che dà risposte chiare ai loro dubbi.

Condividendo online il tuo know-how attraverso contenuti di qualità attirerai l’attenzione anche di altri blogger del tuo settore, i quali saranno felici di ricevere tuoi link ai loro blog post, ovviamente pertinenti con i tuoi scritti.

Il ringraziamento per questa tua cortesia potrebbero essere proprio dei backlink da alcuni di quei blog autorevoli.

Questo non significa farcire ogni contenuto di link in uscita allo scopo di lisciare il pelo ad altri autori. Bisogna inserire un collegamento solo se esso è funzionale all’utente che vuole approfondire ancora di più un argomento trattato in parte nel tuo post.

Il guest blogging: un contenuto per un link

Scrivere contenuti per un blog di qualcun altro potrebbe sembrarti tempo perso dopo aver letto i primi due punti di questo elenco di consigli, ma ti assicuro che non è così.

Fare guest blogging significa diventare ospite di un altro blogger, ma puoi chiedere di essere retribuito con un backlink per un tuo articolo scritto con attenzione.

Non temere, non ci guadagni solo tu che ottieni un collegamento dal blog che ti ospita al tuo sito, e-commerce, blog, ma ottiene un bel vantaggio anche il proprietario che arricchisce la sua piattaforma d'informazioni utili a posizionarsi ancora meglio.

Questa è  una di quelle strategie definibili win-win. Basta trovare i blogger giusti con cui instaurare questo tipo di rapporto.

I link possono arrivare dai tuoi clienti

Immagina di aver terminato un lavoro per un tuo cliente e che i risultati siano eccellenti. Se lui ti dà il permesso di divulgare alcuni dettagli del progetto puoi realizzare un caso studio da pubblicare sul tuo blog o sul tuo sito.

Il protagonista di questa storia di successo sarà felice di condividere il tuo contenuto sul suo sito linkando la tua pagina web.

Magari suggeriscigli di pubblicare una news con il backlink sull’anchor text migliore per la tua strategia.

Puoi essere tu il protagonista del caso studio

Se fosse la tua azienda ad aver ottenuto quegli eccellenti risultati di cui si parlava nel paragrafo precedente? E se ti chiedessero di dare la tua disponibilità per creare un blog post dedicato al lavoro che ti ha già portato benefici?

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Beh, ti basta chiedere che nel contenuto ci sia un link a una pagina del tuo sito e il tuo PageRank ne gioverà.

Ovviamente devi accertarti che chi ti linka sia autorevole agli occhi di Google.

Anche in questo caso entrambi le parti vincono.

Realizza recensioni di prodotti, strumenti, servizi

In molti lavori vengono usati particolari prodotti, strumenti o servizi: perché non recensire quelli più utili?

Questo tipo di contenuto pubblicato sul tuo sito aiuterà altre persone che fanno il tuo lavoro nella scelta di soluzioni efficaci e già questo potrebbe generare backlink spontanei, ma potrebbe essere anche l’azienda produttrice di quel prodotto, strumento, servizio a linkare il tuo contenuto per mostrare ai clienti una voce esterna.

È il caso di inserire, di tanto in tanto, nel piano editoriale del tuo blog un contenuto di questo tipo. Non sarà tempo perso.

Infografiche belle e utili vengono condivise

Un’immagine vale più di mille parole” è un detto sentito e risentito, ma quando si tratta di un’infografica di ottima fattura queste parole sono davvero calzanti.

Quando stai scrivendo un articolo e ti accorgi che un argomento può essere sintetizzato con uno schema visivo chiaro, quello è il momento di fermarti e pensare di realizzare una bella immagine con informazioni precise.

Le infografiche realmente utili sono molto apprezzate e possono essere condivise semplicemente dagli utenti. Questo si traduce in un altro link guadagnato per il tuo sito.

Crea uno strumento utile al tuo target e alla tua linkbuilding

Progettare e pubblicare uno strumento digitale che risolve un problema diffuso nel tuo settore o che risulta migliore di altri già presenti online attirerà sicuramente utenti in linea con il tuo business, quindi vedrai crescere il traffico di qualità sul tuo sito, ed è anche un’ottima strategia di link building.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Se lo strumento è utile verrà suggerito da coloro che lo utilizzano e, molto probabilmente, alcuni metteranno anche il link per raggiungere rapidamente la pagina dedicata sul tuo sito.

Organizza webinar gratuiti

Tornando alla diffusione del know-how, i webinar sono sicuramente tra i contenuti maggiormente utilizzati negli ultimi anni.

Organizza una serie di seminari online in cui tratti temi che conosci bene e che possono attirare il pubblico, crea pagine dedicate per presentarli e in cui, dopo le sessioni in diretta, gli utenti potranno scaricare slide e altri documenti.

Puoi anche creare un podcast o condividere il video del webinar, così massimizzerai l’opportunità di guadagnarti backlink.

Le news pubblicate tempestivamente vengono rilanciate da altri siti

Questo ultimo metodo non può essere utilizzato da chiunque, ma chi ha l’opportunità di monitorare argomenti “caldi” per l’opinione pubblica o, almeno, per una nicchia di persone ben definita può trarre un incredibile vantaggio pubblicando per primo una news.

Mettere online tempestivamente una notizia interessante aumenta moltissimo la probabilità che il contenuto venga rilanciato da altri siti che, se sono corretti, dovrebbero mettere il link alla tua pagina web.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI

DIGITAL MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Luca Lanzoni

Luca Lanzoni

Luca Lanzoni è copywriter freelance e scrive per piattaforme online dal 2006. Dopo aver affrontato studi di web marketing si dedica alla realizzazione di contenuti per strategie di comunicazione digitale. Oggi collabora con specialisti di SEO, SEA, SMM, Inbound, realizzando testi mirati per blog, siti, e-commerce, landing page, social network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Solo per veri
digital marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!