Huawei ads Platform: la piattaforma con più di 700 milioni di utenti

Con Huawei Ads Platform raggiungi milioni di utenti e di aumenti l'engagement.
Tempo di lettura: 4 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
huawei Ads

Huawei Ads Platform rappresenta una novità nel panorama del mobile marketing. Si stima che gli utenti che hanno scelto questo brand sono più di 700 milioni. Per un’impresa ciò si traduce in una nuova fonte da cui attingere nuovi lead.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Dal punto di vista professionale, Huawei Ads Platform vanta numerosi vantaggi. Oltre ad aver sviluppato una piattaforma privacy-compliant, il colosso ha deciso di fare di più. Infatti, questa soluzione pubblicitaria offre un targeting preciso. Per non parlare dei posizionamenti strategici su cui mostrare le inserzioni! La piattaforma consente di raggiungere gli utenti tramite Display ad, sullo store e sul motore di ricerca.

Ma c’è di più. Huawei ha sviluppato due strumenti per ottimizzare il budget. Così facendo sarà più facile evitare sprechi ed ottenere un ROAS positivo. Scopriamo insieme come aumentare l'esposizione del brand e l'engagement con i clienti. Senza dimenticare come creare una strategia pubblicitaria professionale per raggiungere le conversioni desiderate.

Huawei Ads Platform: cos’è

Huawei Ads Platform rappresenta una nuova frontiera per fare advertising. Huawei stessa ha fornito a molti imprenditori incentivi per b provare la piattaforma. L'obiettivo degli incentivi è semplice: raccogliere feedback, testimonianze e referral.

  • Gli utenti “premium” sono 83 milioni. Questi utenti hanno come store principale quello sviluppato da Huawei. Lo store, noto come AppGallery, consente di creare al suo interno pubblicità.
  • è l'alternativa a Google Search - installata nei dispositivi di nuova generazione. Al suo interno, Petal Search accoglie annunci pubblicitari ed incentrati sullo shopping.

6 motivi per usare Huawei Ads Platform

Huawei Ads Platform presenta numerosi vantaggi nel suo uso.

  1. Targeting preciso e affidabile. Huawei offre la possibilità di accedere ad un mercato inesplorato. Milioni di utenti consultano quotidianamente AppGallery e Petal Search. Questo si traduce in un segmento targetizzato e rispettoso della privacy degli utenti. Per rendere l'esperienza pubblicitaria elevata, Huawei ha deciso di fare di più. Infatti, ha sviluppato un sistema chiamato come "Targeting Comportamentale". Questo sistema raccoglie informazioni su come gli utenti reagiscono con le app.
  2. Posizionamento potente. È possibile pubblicare le inserzioni su: Programmatic Display, AppGallery e su Petal Search. In quest’ultimo puoi applicare le nozioni di SEM ed attirare traffico sul tuo sito.
  3. Risultati eccellenti. Al fine di ottenere un ROAS positivo, Huawei ha sviluppato due strumenti specifici. Il primo è noto come Smart Bidding, mentre il secondo Smart Banner.
  4. Facilita l’esposizione del brand. Per farlo, Huawei Ads Platform ha creato due strumenti specifici: Push e Assistant. L'inserzione apparirà in una delle 20 apps preinstallate sul dispositivo. Inoltre, è possibile mostrarle anche nelle app di terze parti.
  5. Aumenta il traffico sul sito. Si stima che gli utenti in possesso di un ID Huawei siano più di 700 milioni.
  6. Favorisce il download dell’app. Per farlo, Huawei ha ridotto il numero di click per scaricare l'app.

Da leggere: Instagram ads: come attirare clienti ed aumentare la vendita dei tuoi prodotti

AppGallery: 4 soluzioni pubblicitarie

  • Category Rankings: utilissima per aumentare la notorietà dell’app. I prezzi variano in base alla scelta delle keywords;
  • Questa pagina raccoglie le app ed i giochi più amati dalla community e da Huawei stessa. Posizionando l'app in questa pagina aumenti l'autorevolezza del tuo brand.
  • Scegliendo con accuratezza la keyword, potresti mostrare la tua app all'utente. Funziona in questo modo: una volta che l'utente si collega sullo store in cerca di un'app digita una sequenza di parole. Se riesci a creare un match fra l'intenzione dell'utente e la tua app, riuscirà a visualizzarla.
  • Utile per indurre l'utente a scaricare la tua app appena si collega ad AppGallery per la prima volta. Questa soluzione è ideale per aumentare l'esposizione del brand e la sua autorevolezza.

Da leggere: Copywriting per l’advertising: come creare annunci che convertono

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Programmatic Display: 5 tipologie di Ads

Le Programmatic Display Ads rendono il visual il protagonista indiscusso dell’inserzione. Con queste inserzioni stimoli il traffico sul tuo sito e inviti l’utente a scaricare l’app.

  • Splash. Appare quando un app viene aperta. Permette di visualizzare a tutto schermo una fotografia pubblicitaria per 3 secondi. I video, invece, durano 5 secondi.
  • Banner. La tipologia migliore per chi vuole inviare sul proprio sito un grande numero di utenti.
  • Rewarded. Ha come obiettivo quello di creare un user engagement di alto livello. Questa tipologia “permette un tasso di conversione più alto.” (Fonte Huawei Ads Playbook)
  • Native. “Fornisce una visione altamente coinvolgente.” (Fonte Huawei Ads Playbook)
  • App Icon. È la soluzione perfetta per aumentare l’esposizione del brand. Quando un app viene avviata dall’utente, per qualche secondo visualizza l’inserzione.

Petal Search e la SEM

Petal Search è il motore di ricerca sviluppato da Huawei. Questo nuovo strumento consente all'inserzionista di creare una strategia incentrata sulla SEM. Infatti, con Petal Search crei annunci testuali e shopping ads. I vantaggi di Petal Search non si riducono a queste due tipologie. Infatti, il colosso cinese sta sviluppando le Travel e Nearby Ads. L'obiettivo è aumentare l'engagement degli utenti mostrando il prodotto giusto alla persona giusta.

Da leggere: SEM (Search Engine Marketing): cos'è e come farlo. Guida pratica base

Huawei Ads ed obiettivi di marketing

Con Huawei Ads Platform è semplice realizzare obiettivi di marketing e raggiungere nuovi utenti.

  1. Awareness. Massimizzi l’esposizione del brand e lo rendi appetibile agli occhi degli utenti. Tipologie consigliate su AppGallery: Featured Pages, Category Rankings e Keyword Search . Formati suggeriti su Display: Splash, Native, Banner. Modalità migliore su Search: Shopping Ad
  2. Acquisizione. Ha come scopo invogliare gli utenti a scoprire di più sul tuo brand. Vuoi rendere la Customer Experience di qualità? Crea una landing page di approfondimento. In alternativa potresti condurre gli utenti sulla pagina per scaricare l'app. Tipologie consigliate su AppGallery: Featured Pages, Category Rankings e Keyword Search . Formati suggeriti su Display: Splash, Native, Banner e App Icon. Modalità migliore su Search: Shopping Ad.
  3. Attivazione. Obiettivo scaricamento app o atterraggio sul sito web. Formato migliore su AppGallery: Recommended Apps. Tipologia più performante su Display: Rewarded, App Icon. Search: Shopping Ads – disponibili prossimamente: Nearby Ads Travel Ads.
  4. Retention: aumentare il fatturato creando engagement. Le tipologie di ads da usare per raggiungere questo obiettivo sono le stesse della fase “attivazione.”

 Risorsa Consigliata: Huawei Ads Playbook

Conclusione

Fare pubblicità su Huawei Ads Platform è semplicissimo. Ogni inserzionista può perseguire 4 obiettivi specifici. In questo modo avrà diversi strumenti per attirare l’attenzione del prospect.

Alcuni obiettivi sono utilissimi per aumentare la notorietà del brand. Altri creano una micro-conversione – come il download dell'app o l'atterraggio sul sito. Insomma, Huawei Ads Platform ha le carte giuste per diventare influente nel mobile marketing. Infatti i suoi 700 milioni di utenti rendono la piattaforma interessante e con solide premesse.

Gli utenti visualizzano le tue inserzioni sulla SERP, sull'AppGallery o su App di terze parti. Nonostante si tratti di una piattaforma giovane, Huawei ha studiato per bene. Infatti le ads tutelano la privacy degli utenti e mostrano pubblicità mirate, così da non influenzare l’user experience.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI

DIGITAL MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Silvia Della Maestra

Silvia Della Maestra

Silvia è una copywriter e SEO specialist. Adora la tecnologia e si diverte a sperimentare con la scrittura e le leggi di Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Solo per veri
digital marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!