In Web Marketing

Quali sono gli strumenti per trovare potenziali clienti online? Ce ne sono tanti, soprattutto se guardi nell’universo del content marketing. Ma mettiamo da parte per un attimo, solo per oggi, le classiche attività di blogging e video marketing. E proviamo a fare lead generation con i webinar.

Sembra una sfida impossibile? Non è così. O meglio, c’è bisogno di organizzazione. Si tratta di un passo avanzato che consente di sfruttare al massimo l’idea di inbound marketing che ti spinge a farti trovare nel momento in cui le persone hanno bisogno di te. In questo caso non intercetti il target ma lo attiri con un’offerta impossibile da rifiutare: un contenuto formativo gratis.

Il concetto di contenuto gratis online

Per capire come sfruttare i webinar per fare lead generation bisogna puntare su un concetto fondamentale: la reciprocità. Si tratta di una leva persuasiva già analizzata in abbondanza da Robert Cialdini nei suoi testi e che deve sempre essere ricordata nel mondo del web marketing.

In genere l’uomo sente il bisogno di contraccambiare favori veri, o presunti tali. Questo aspetto è stato descritto anche nell’ambito dell’antropologia culturale come un aspetto che caratterizza tutte le società umane – Wikipedia.

Questo significa, in buona sintesi, che le persone si sentono in debito con noi nel momento in cui regaliamo qualcosa. Puoi mettere una persona nella condizione di debito nel momento in cui regali qualcosa e stimolare degli scambi a tuo favore. Questo avviene, ad esempio, quando regali un ebook in cambio di un contatto email o, appunto, un webinar. Condizione essenziale?

Creare contenuti di qualità su internet

Per fare lead generation con i webinar hai bisogno, prima di tutto, di una concezione chiave di questo percorso: la necessità del pubblico. Non pensare di poter ottenere dei contatti email profilati, ben organizzati e qualitativamente utili al tuo scopo con un contenuto di seconda mano.

Se vuoi ottenere risultati con questa strategia di web marketing hai bisogno di un impegno. Devi creare qualcosa di nuovo, interessante, efficace. Ma poi? Ecco la strategia da mettere in campo.

Come fare lead generation con i webinar

Il primo passo riguarda la pianificazione di una strategia: hai bisogno di un funnel di email marketing per sfruttare i contatti. Quindi, la pubblicazione di un webinar deve essere preceduta da un percorso di interazione con le persone che lasceranno l’email. Cosa farai? Le contatterai:

  • Con una sales letter mirata per vendita diretta?
  • Grazie a contenuti intermedi per fare lead nurturing?

Questa è una decisione da prendere prima di creare il lead magnet. Vale a dire l’oggetto che attirerà i potenziali clienti per lasciare il proprio indirizzo di posta elettronica. Hai deciso di lavorare in questa direzione? Perfetto, adesso devi studiare i passi necessari per creare un webinar in grado di appassionare il pubblico e diventare una risorsa. Puoi ipotizzare un contenuto:

  • In grado di affrontare un tema generico senza entrare nel dettaglio.
  • Capace di focalizzarsi su un unico elemento e sviscerarlo completamente.
  • Relativo a una case study che hai affrontato materialmente.

Ho ipotizzato tre tipi di webinar che rispondono esattamente a diversi tipologie di target: base, intermedio e avanzato. La scelta del tipo di contenuto da confezionare non deve essere solo verticale ma anche orizzontale. Non devo per forza scegliere un argomento sconosciuto, posso affrontare un tema ordinario da prospettive differenti. Magari mettendo sempre la mia esperienza.

Tool e piattaforme per fare lead generation

Tutto questo diventa molto più facile se hai uno strumento adeguato per organizzare il webinar e acquisire i contatti email. Come muoversi in questi casi? Quali sono i migliori tool per organizzare un seminario online, al tempo stesso, acquisire contatti di potenziali clienti online? Il più famoso e utilizzato è sicuramente Gotomeeting. Il motivo di quest’affermazione è alla luce del sole.

Perché usare Gotomeeting

Si tratta di una piattaforma praticamente completa, senza alcun dettaglio lasciato al caso. Puoi ottenere tutti gli strumenti che desideri per creare un webinar di successo anche con un buon numero di partecipanti. E, soprattutto, consente di esportare facilmente i contatti registrati.

Inoltre puoi creare custom landing page per acquisire gli iscritti e inviare notifiche e-mail per ricordare alle persone il tuo evento. Tutto questo senza dimenticare chat dal vivo, sondaggi e invio file al pubblico durante il webinar. Le potenzialità di Gotomeeting sono infinite ma non uniche.

I vantaggi di Getresponse

Anche se Gotomeeting è la soluzione più completa dal punto di vista delle piattaforme per creare webinar, Getresponse è quella che preferisco per integrare l’idea di seminario online con quella di lead generation. Questo strumento si posiziona proprio come webinar marketing tool ed è la soluzione preferita da chi desidera le funzionalità di una piattaforma unica.

L’alternativa: Livestorm

Una piattaforma di seminari online in diretta che non tutti conoscono, ma può fare la differenza grazie a una serie di vantaggi che fanno la felicità di chi organizza webinar per fare lead generation. Infatti con Livestorm puoi facilmente esportare ogni dato in Excel o CSV.

Lead generation con webinar: la tua idea

Secondo te questa è una buona soluzione per fare un lavoro di arricchimento del database email da raggiungere con newsletter, email di vendita e altri messaggi specifici? Il web marketing ha bisogno di quest’attività di contenuti interattivi e particolarmente impegnativi? Qual è la tua idea?

P.S. Vuoi davvero imparare il web marketing?

Il web marketing è in continua evoluzione, resta sempre aggiornato! Offriamo video corsi di web marketing in abbonamento, per garantirti tutta la formazione di cui hai bisogno in un unico spazio, senza dover perdere giornate intere alla ricerca di fonti, corsi, novità e senza spendere un patrimonio in formazione. Avrai tutto ciò che ti serve per diventare un vero specialista.

Vuoi provare gratis? Accedi subito a centinaia di lezioni gratuite.

Post recenti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.