In Social Media Marketing

Vuoi generare una buona immagine copertina di Facebook? Perfetto, questo è un buon punto di partenza. Però devi lavorare nel modo giusto se vuoi presentarti al meglio. Perché di questo stiamo parlando: uno strumento indispensabile per dare ai tuoi fan un’impressione immediata e corretta dei tuoi intenti.

Quando le persone arrivano sulla tua Fan Page vogliono sapere chi sei, cosa fai, come puoi aiutare. La copertina della tua pagina Facebook può essere intesa come l’above the fold di un articolo o di una landing page: aiuta a contestualizzare e a dare tutte le informazioni utili in un sol colpo. E questo è un vantaggio.

Vero, ci sono tanti aspetti da ottimizzare quando si parla di social media marketing su Facebook, dall’advertising al visual storytelling. Ma è vero che spesso sono i dettagli a fare la differenza. Ecco perché oggi voglio darti informazioni concrete. E voglio aiutarti a creare una immagine copertina di Facebook efficace, concreta e ben strutturata. Da dove iniziare? Io direi dagli aspetti legali.

Usa immagini Creative Commons

Primo step da prendere in considerazione: non usare contenuti visual che non ti appartengono. Di solito l’idea geniale è questa: vado su Google Immagini, digito una parola chiave e scarico la prima foto che mi piace. Poi la uso come copertina della Fan Page. Sbagliato, non funziona così: non puoi comportarti così perché questi contenuti non ti appartengono, c’è un copyright da osservare e rispettare.

Il rischio è quello di rubare una foto che ha dei diritti d’autore e di dover affrontare spiacevoli conseguenze. Quindi la strada da seguire è questa: prendi le foto che hanno delle licenze Creative Commons elastiche.

Meglio se sono CC0. Vale a dire con nessun diritto riservato. Ciò significa che puoi fare ciò che vuoi con quelle foto. Ci sono tanti siti di immagini gratis con queste licenze: tra i migliori suggerisco Unsplash, Pixabay, Pexel e Gratisography. In alternativa puoi usare foto che hai scattato personalmente o grafiche create da zero.

Da leggere: come ottimizzare i video su Facebook

Estendi il tuo brand con la cover

Ricorda sempre di creare continuità tra tutte le appendici social e il tuo brand. La cover di Facebook deve essere coerente con i colori che hai scelto per comunicare con le persone, deve avere un logo riconoscibile e condiviso, ma anche delle headline con un font che usi sempre. Crea coerenza e continuità, non confondere il pubblico con mille versioni differenti della tua immagine online. Non è questo che si aspettano i tuoi follower.

Comunica attraverso la grafica

Il concetto chiave: usa la copertina Facebook per lasciare informazioni, per comunicare qualcosa. Questo spazio può essere usato per aggiungere del testo, magari una headline o una call to action. Se hai un corso da vendere puoi mettere in evidenza date e offerte. Mentre se c’è un evento in arrivo puoi suggerire le date. Insomma, la grafica è tua amica e la devi combinare con un copy interessante.

immagine copertina di facebook

Esempio di copertina Facebook efficace: quella di Moz.

Per fare questo puoi usare diversi programmi per scrivere sulle foto, e tra le diverse soluzioni io suggerisco sempre Canva. In primo luogo perché ha tante soluzioni differenti di font e grafiche ma poi ci sono dei modelli già pronti e sagomati per essere usati come immagini copertina di Facebook. Infine Canva è gratuito, c’è una versione business ma se vuoi dare una marcia in più alla cover della Fan Page hai tutti gli strumenti.

Inserisci una didascalia significativa

Un dettaglio che viene sottovalutato quando carichi una copertina Facebook: la didascalia che viene mostrata nel momento in cui le persone cliccano sull’immagine. Qui puoi inserire un copy per dare qualche informazione in più. E magari puoi aggiungere un link per portare click verso risorse utili. Usa Bitly per accorciare l’URL, così puoi monitorare il numero di visite che arrivano sulla risorsa in questione grazie a questo accorgimento.

Rispetta le dimensioni della copertina

Se decidi di creare un’immagine copertina senza programmi come Canva, che ti offrono delle basi già pronte, ricorda di rispettare le dimensioni per caricare un visual di qualità, non sgranato e preciso sui bordi. Quali sono le dimensioni delle immagini Facebook per quanto concerne la cover? La risposta è semplice: 828 x 315 pixel e ratio 2.7:1 da computer fisso. Mentre da mobile si passa a 640 pixel per 360.

Ti consiglio di impostare questa base sul tuo programma di fotoritocco per creare nuove copertine in un attimo. E aggiorna sempre il numero di pixel appena cambia qualcosa, spesso gli aggiornamenti di layout della piattaforma interessano proprio le dimensioni immagini delle pagine Facebook.

A proposito, è ancora valida la regola del 20% di testo sulle immagini? Prima Facebook imponeva questo limite sulle immagini e impediva di esagerare con la scrittura sul visual. Oggi non c’è più questo freno ma il consiglio è quello di usare questo spazio per lavorare con il visual: aggiungi il testo che hai in mente ma non esagerare. Ricorda a cosa serve veramente lo spazio dedicato alla copertina Facebook.

Attenzione al file dell’immagine

Non è il massimo l’immagine copertina di Facebook? A volte il motivo è semplice: hai usato un file non adatto. L’algoritmo di compressione del social network tende a ridurre il peso delle foto per risparmiare spazio, quindi devi fare attenzione alla regola base: un visual complesso con tante sfumature cromatiche deve essere in JPG, una grafica con pochi colori è meglio caricarla in PNG. Così eviti immagini sgranate.

Come creare copertina video Facebook

La soluzione alternativa: caricare un video come copertina di Facebook. Da qualche tempo è possibile sfruttare questa soluzione visual che attira l’attenzione dei più attenti alla comunicazione sui social. Per caricare un video come cover della Facebook Fan Page basta andare sulla risorsa in questione, cliccare su Cambia Immagine.

Prepara sul desktop del tuo computer un file ottimizzato (meglio se in .mp4 e .mov) per 820 pixel di larghezza per 312 di altezza, che sono le dimensioni minime ma ti consiglio di usare un’altezza di 462 pixel. Questo significa che puoi creare il video e lasciare che sia Facebook ad adattarlo o investire su un’ottimizzazione massima e seguire le misure. Ricorda che il video parte in automatico e c’è l’audio, ma è disattivato di default.

Da leggere: opzioni di target per Facebook Advertising

La tua immagine copertina di Facebook

Hai ottimizzato la grafica da inserire nella cover della Facebook Fan Page? Lo ripeto, ci sono aspetti molto più importanti per la strategia generale del tuo business: Facebook è uno strumento che può fare molto per il tuo business, soprattutto se lo sfrutti in termini di advertising. Però ci sono dei dettagli che contano.

Uno di questi, almeno dal mio punto di vista, è la copertina. Vale a dire l’immagine che dai al pubblico appena arriva sulla tua risorsa. Basta poco per migliorarla e per fare la differenza. Allora, tu hai ottimizzato l’immagine copertina di Facebook? In che modo? Lascia idee, suggerimenti e consigli nei commenti.

Post suggeriti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.