Instagram Analytics: 6 tool per monitorare le tue performance

Tempo di lettura: 3 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
strumenti-di-instagram-analytics

Avere a disposizione una sintesi dei migliori dati grazie al lavoro di Instagram Analytics è importante. Perché solo così puoi affrontare al meglio le sfide del social media marketing attraverso un tool basato su foto e video. Non si crea un buon calendario editoriale senza valori.

Ciò vale per tutti, anche per la pubblicazione delle immagini. Ecco perché è importante avere i dati delle pubblicazioni su questo social.

La soluzione? Ecco una serie di strumenti per fare Instagram Marketing partendo da quanto c'è di più sacro al mondo: i numeri relativi ai KPI.

Instagram Insight: la base per tutti

O almeno per chi ha un account aziendale. Se fai il passaggio dal profilo personale a quello business (operazione gratuita e semplice) puoi ottenere una serie di vantaggi. Tra questi c'è l'attivazione delle statistiche.

Sono un'ottima base di partenza per misurare una serie di parametri come quelli legati ai contenuti (dati statistici per approfondire post e storie sponsorizzate), alle interazioni con il profilo e lo sviluppo del pubblico in termini di crescita follower ogni singolo giorno e per settimana.

Da leggere: come raggiungere i 100.000 follower su TikTok

Onlypult: pubblicare e monitorare

Molti vedono Onlypult solo come uno strumento per mettere e programmare foto da desktop. In realtà è un'ottima idea per registrare dati preziosi e organizzare le pubblicazioni grazie a un lavoro di Instagram Analytics puntuale e prezioso. Quali sono le funzioni?

Onlypult

Come si legge sulla pagina ufficiale, grazie agli strumenti messi in campo nella sezione Analitica puoi recuperare dati relativi all'efficacia e alle performance dei tuoi post, al numero dei follower che decidono di seguirti, agli hashtag più popolari e al miglior momento per pubblicare.

Talkwalker: approfondito, completo

Non si tratta del solito tool per racchiudere i dati di engagement e aumento follower. Talkwalker, infatti, è una piattaforma professionale pensata per raccogliere informazioni in termini di social media listening. Vale a dire l'ascolto di tutto ciò che avviene in una determinata realtà su.

Qui si parla di social data intellingence, un approccio diverso all'idea di poter raccogliere dei numeri utili da inserire in un report mensile.

Di certo non è per tutti perché gli account di Talkwalker sono pensati per chi ha esigenze specifiche in termini di analisi, numeri e risorse da investire. Ma i risultati che puoi ottenere da questa realtà sono unici.

Ad esempio hai la copertura globale in oltre 150 lingue, riconoscimento del brand solo attraverso le immagini, possibilità di analizzare nello stesso momento più piattaforme social (anche Instagram chiaramente) insieme a radio e TV. In più hai la virality map che ti suggerisce come replicare campagne social media che hanno ottenuto particolari risultati.

Iconsquare: Facebook e Instagram

Un punto di riferimento per avere informazioni approfondite. Iconsquare si è specializzato in un aspetto richiesto da gran parte dei professionisti del settore e dai social media manager: i dati analitici per Instagram e Facebook. Perché Iconsquare è così utile? Il motivo di quest'esigenza?

calendar instagram analytics

Di certo non la mancanza di numeri ufficiali, in entrambi i casi hai delle sezioni insight approfondite e curate. D'altro canto Iconsquare promette qualcosa in più: puoi ottimizzare le prestazioni dei tuoi account social personali e aziendali prendendo decisioni basate su dati e metriche importanti per te.

Tra le funzioni più interessanti trovi l'analisi dedicata all'ottimizzazione dei tempi di pubblicazione, l'engagement ricevuto dai contenuti migliori e l'analisi benchmark per monitorare al meglio i competitor principali.

Hootsuite: condividi i tuoi risultati

Di sicuro conosci Hootsuite come valida combinazione per aggiornare i profili social, e per pianificare le pubblicazioni su Instagram (e non solo).

Oltre a essere un tool per brand monitoring, questa realtà si caratterizza per un'ottima utility di social media analytics dedicata a Instagram. E non solo, perché i dati riguardano e integrano anche Facebook e Twitter.

Grazie alla chiarezza dei risultati metti a fuoco in modo sintetico la tua realtà, monitorando i numeri migliori e prendendo decisioni adeguate alla situazione. Puoi fare tanto e nel migliore dei modi possibili grazie alla potenza di calcolo e alle funzioni offerte da Hootsuite Analytics.

Later: il tuo social analytics ideale

Questa è una piattaforma nata e pensata per la programmazione dei post su Instagram, più in generale sulla gestione dei contenuti per quanto concerne la pubblicazione di video e storie IG. C'è altro da valutare: qui puoi registrare una quantità di informazioni veramente interessante.

later

L'obiettivo principale è definito nella home page della sezione dedicata ai dati: sfruttare i numeri per aumentare il tuo engagement social, ottimizzare i contenuti pubblicati sulle storie, veicolare il traffico dove serve. Con Instagram Analytics di Later puoi ottimizzare l'engagement, gestire i tempi di pubblicazione, attirare i follower e altro ancora.

Per approfondire: come aumentare le visualizzazioni di YouTube

Strumenti per Instagram Analytics

Questa è la mia selezione ideale di tool e utility per registrare i dati e fare un lavoro strutturato di Instagram Analytics. Questi numeri ti aiutano a prendere decisioni su cosa e come pubblicare, ma ti suggeriscono il buon andamento delle campagne osservando i KPI della social strategy.

Puoi fare qualcosa in più? Hai la possibilità di aumentare e migliorare le metriche a disposizione? Lascia nei commenti le tue soluzioni e le idee messe in campo per monitorare le interazioni e l'engagement delle foto su Instagram. In modo da registrare dei risultati concreti su questo social.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Riccardo Esposito

Riccardo Esposito

Riccardo è un web writer Freelance, autore del blog My Social Web. Si occupa di scrittura online, blogging e copy. Ottimizza i testi per landing page e siti web. Autore del corso online "Imparare a fare Blogging" di Academy Studio Samo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Solo per veri marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservare e tanto altro!