I tool e le App più popolari tra gli influencer di Instagram

Tempo di lettura: 2 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
app per instagram più usate

Il vostro obiettivo è quello di migliorare i risultati ottenuti su Instagram nel 2020? Bene, ho qui qualcosa che fa per voi! Si tratta di un report messo a punto dal team di HypeAuditor, che ha analizzato il lavoro di ben 1200 influencer con l'obiettivo di capire quali tools utilizzano per ottimizzare la loro produttività e i loro contenuti.

La ricerca ha mostrato l'ampio uso di ottimi strumenti gratuiti. Anzitutto, HypeAuditor ha cercato di capire quali tools di foto editing utilizzano gli influencers.

In cima alla classifica ci sono Adobe Lightroom e Photoshop Express, il che ben esprime la supremazia di Adobe nel settore. Ma non sono da meno Canva, VSCO e Snapseed, opzioni davvero molto popolari tra gli influencers. Un'altra considerazione è da fare su Face Tune, che ha giocato un ruolo importante nell'ascesa della cosiddetta "Instagram Face". È innegabile che questo strumento sia molto utilizzato tra gli influencers, il che ben spiega la sua alta posizione nella classifica redatta dal team di HypeAuditor.

E che dire invece degli strumenti per la pianificazione dei post su Instagram?

Later è indiscutibilmente il tool più popolare, seguito da Preview e Planoly. Mentre strumenti più comuni come Hootsuite e Buffer sono scivolati lentamente verso il fondo della classifica.

Volete sapere qualcosa anche sul video editing? Gli influencers di Instagram prediligono in assoluto InShot e iMovie.

Ma al di là di questi strumenti ben specifici, HypeAuditor ha notato che altre piattaforme social come Twitter e Pinterest aiutano gli influencers di Instagram a costruire il proprio profilo e il proprio seguito.

A mio parere, questi dati possono essere davvero molto utili per migliorare il vostro approccio verso i contenuti da creare per il vostro Instagram. Certo, forse non tutti gli strumenti faranno al caso vostro, ma se siete orientati al miglioramento vi suggeriscono di valutare nuove opzioni, anche solo per riflettere sul loro probabile utilizzo.

[ via socialmediatoday.com ]

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solo per veri marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservare e tanto altro!