Google Alert:ecco perché dovresti sfruttarlo nella tua strategia di Digital Marketing!

Hai mai sentito parlare di Google Alert? Sai come funziona e perché dovresti sfruttarlo nella tua strategia di Digital Marketing? Scopriamolo insieme!
google alert per digital marketing
Indice dei contenuti

Google Alert è un servizio gratuito di Google che permette di monitorare il web e creare avvisi personalizzati in base ai propri interessi, infatti ogni volta che sarà pubblicato un articolo o sarà menzionato l’argomento che ci interessa,  riceveremo, automaticamente, un avviso tramite email.

Per questo, il tool di Big G  si è, sin da subito, guadagnato un importante ruolo in qualsiasi strategia di Digital Marketing: scopriamo subito come usarlo!

Reputation

La Reputation è fondamentale nel Digital Marketing, infatti prima di acquistare un prodotto o prenotare un servizio, la maggior parte degli utenti cerca informazioni e recensioni di chi ha già fatto un’esperienza con quel brand.

Studio Samo Pro Minidegree

La riprova sociale è una cassa di risonanza del valore  percepito del brand ed attraverso l’utilizzo di Google Alert, potrai monitorare i feedback e le opinioni degli utenti.

SEO

La SEO è necessaria per posizionare efficacemente un sito web, un blog oppure un ecommerce su Google e sui motori di ricerca.

Potrai utilizzare Google Alert per monitorare il tuo sito web oppure creare nuovi contenuti grazie all’analisi delle keyword più cercate e diffuse.

Content Curation

Utilizzando Google Alert potrai realizzare dei contenuti interessanti per le tue Buyer Personas, infatti grazie a questo tool potrai controllare quali sono gli argomenti di tendenza per il tuo settore e cavalcare i trend.

Trend

Il digitale è una continua scoperta e rispetto all’offline, che per molti aspetti vive ancora di processi  troppo macchinosi, offre innumerevoli vantaggi.

Per esempio, per verificare se un prodotto, un servizio oppure un brand è in trend, grazie a Google Alert ti basterà monitorare gli argomenti e le parole chiave in tendenza.

In questo modo, rimarrai sempre aggiornato, in tempo reale, riguardo i trend di mercato.

Benchmarking

Nel Marketing, sia tradizionale che digitale, il Benchmarking, ossia l’analisi dei competitor è una metodologia essenziale.

Infatti, prima di aprire un’azienda, lanciare un prodotto oppure un servizio sul mercato, dovrai tenere conto dei concorrenti, che già operano nel settore e di quelli che potrebbero entrare in futuro.

Utilizzando Google Alert potrai monitorare il  mercato ed il settore di riferimento per te e la tua azienda e tenere sotto controllo le strategie e le best practice dei tuoi concorrenti.

Digital PR

Le Digital PR sono le attività di pubbliche relazioni  necessarie per promuovere un prodotto, un servizio, oppure un evento nel mondo digitale.

Utilizzando Google Alert potrai individuare, attraverso l’uso delle parole chiave più pertinenti, il sito web migliore per promuovere la tua azienda.

Studio Samo Pro Minidegree

Come si installa Google Alert?

Google Alert  è fruibile sia da desktop che da mobile, vediamo, step by step, la procedura per installarlo:

  • accedere al tuo account Google
  • collegati alla homepage di Google Alert ed inserisci la keyword per cui vuoi ricevere l’avviso, per esempio, la tua azienda, il tuo nome e cognome oppure la tua squadra del cuore
  • espandi il campo “Mostra Azioni” e seleziona, dal menù  a tendina, le impostazioni che preferisci
  • seleziona la frequenza con cui vuoi ricevere gli avvisi
  • indica le fonti che vuoi monitorare, optando, per esempio, tra: “automatica”, “news o “web
  • indica la regione che vuoi monitorare, optando, per esempio, tra: “tutte le regioni”, “Italia o “Europa  
  • indica la quantità di avvisi che vuoi ricevere, optando, per esempio, tra: “tutti i risultati o “solo i risultati migliori 
  • dopo aver impostato questi parametri, digita il tuo indirizzo email, nell’apposito campo
  • clicca sul pulsante “Crea avviso” 
  • clicca su “Avanti” ed inserisci la password richiesta
  • clicca su “Avanti” e conferma l’operazione

Come smettere di ricevere alert per una determinata keyword su Google Alert?

Per smettere di ricevere avvisi inerenti una determinata parola chiave ti basterà andare su “I miei Avvisi” e cliccare sull’icona a forma di cestino.

Come scegliere alcune keyword da monitorare direttamente tramite Google Alert?

Se non sai quali parole chiave, tendenze oppure argomenti monitorare, potrai sceglierli direttamente dal tuo pannello di Google Alert.

Clicca su “Io sul Web” e sul simbolo più, che si trova accanto al tuo nome o al tuo indirizzo email, poi inserisci la keyword che ti interessa ed inizia a tracciare i contenuti presenti sul web.

Potrai seguire uno degli argomenti che si trova tra i “Suggerimenti”, in cui sono elencate tutte le parole chiave e gli argomenti in tendenza oppure monitorare le opinioni su di te o sulla tua azienda.

Spero che questa mini guida per l’utilizzo di Google Alert ti sia utile!

Conoscevi già questo tool? Lo avevi mai utilizzato oppure lo inizierai ad utilizzare adesso? Faccelo sapere nei commenti!

Studio Samo Pro Minidegree
Vuoi dare una svolta alla tua carriera o innovare la tua azienda?

Scopri il nostro corso in Web & Digital Marketing

54 ore in aula a Bologna o in live streaming

Piaciuto? Condividilo!

L'autore di questo post

2 risposte

  1. Grazie per l’articolo Desiree. Spunti sempre utili da parte di Studio Samo. Google Alert è uno strumento comodo e immediato, sempre presente per il monitoraggio delle mie strategie.

    1. Ciao Lia, grazie a te per aver trovato interessante l’articolo ed aver condiviso la tua esperienza con Google Alert. Al prossimo articolo! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti gratis a…

MakeMeThink

La newsletter di Studio Samo

Ricevi ogni 2 settimane le novità più importanti dal mondo del digital marketing.

Potrebbe interessarti anche...

musica storie instagram
Giuliana Curato

Come mettere musica nelle Instagram Stories

Le Instagram stories sono uno strumento indispensabile per dare sfogo al nostro estro creativo in modo originale, poiché ci offrono la possibilità di giocare e combinare contenuti visivi e sonori e dare un tocco personale ai nostri contenuti attraverso l’utilizzo della musica. Scopriamo come fare!

google ads ecommerce
Giulia Venturi

Google Ads per e-commerce: strategie, consigli e idee

Hai un ecommerce e hai deciso di promuoverlo con Google Ads? Ottima idea! Ci sono diverse soluzioni interessanti che ti aiuteranno a vendere al meglio: è importante tenere presente che soprattutto per queste tipologie di campagne che sfrutteranno tutta la potenza dell’AI di Google, c’è un importante lavoro manuale da fare. Rimboccati le mani e partiamo!

google business profile
Ilaria Nardinocchi

Google Business Profile

Scopri come il Google Business Profile (ex Google My Business) può potenziare la tua attività locale!
Sei curioso di sapere come il Google Business Profile può aiutarti a raggiungere nuovi clienti e far crescere la tua attività? Leggi l’articolo fino in fondo e scopri tutti i miei suggerimenti!

ottimizzare campagne facebook ads
Luca Bolelli

Ottimizzazione le campagne e il budget di Facebook Ads

Se sei un/una advertiser alla ricerca della performance, che punta a migliorare i risultati delle campagne Facebook Ads e che conosce l’importanza di padroneggiare ogni aspetto del processo pubblicitario online, allora questo articolo fa per te!

heading tag seo
Angela Giampaglia

Heading Tag: cosa sono e come ottimizzarli per la SEO

Gli Heading Tag sono un elemento fondamentale per la struttura e l’ottimizzazione delle pagine web, in quanto rappresentano la chiave per rendere le pagine leggibili e fruibili. In questo articolo potrai imparare usarli per strutturare testi e articoli, migliorarne la leggibilità , ottenere visibilità su Google… e trasformati un un architetto SEO!

Vuoi essere sempre sul pezzo?

Iscriviti a MakeMeThink, la newsletter di Studio Samo. ✉️ Ricevi ogni 2 settimane le novità più importanti dal mondo del digital marketing.

Iscriviti gratis a

MakeMeThink

La newsletter di Studio Samo

Ricevi ogni 2 settimane le novità più importanti dal mondo del digital marketing.