Content Creator o Influencer? Chi sono questi professionisti digitali in trend su Instagram e TikTok

Content Creator o Influencer? Queste sono tra professioni digitali sono sempre più richieste, anche se farle comprendere a chi non è addetto ai lavori o abituato al web, non è sempre facile. Scopriamole insieme!
Tempo di lettura: 3 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Content creator vs influencer

Le professioni digitali sono sempre più richieste, ma quali sono quelle più conosciute ?

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Sicuramente, tutti abbiamo sentito parlare almeno una volta, della figura del Content Creator o dell'Influencer: si tratta di due professioni del digitale, che spesso vengono confuse, per alcuni tratti sono piuttosto simili, ma appunto non identiche, anche se in certi casi possono sovrapporsi.

Scopriamole insieme!

Alzi la mano chi almeno una volta nella propria vita, non abbia pensato che fare il TikToker o l'Instagrammer sarebbe stata la svolta della propria esistenza?

È infatti convinzione comune che chi lavora nel digitale, soprattutto sui social, non faccia niente dalla mattina alla sera, al massimo posti una foto o un video e guadagni cifre esorbitanti: ma è davvero così?

Davvero intraprendere la professione del Content Creator o quella dell'Influencer, significa guadagnare molto senza effettivamente lavorare?

Il mindset di molte persone sta cambiando nell'ultimo periodo e se per i millennials o la generazione Z intraprendere una carriera nel digitale non rappresenta una novità, per i baby boomers cambiare approccio non sempre è facile anche se ormai necessario nel 2021.

Se negli anni Novanta era una tendenza avere il posto fisso, nel 2021 in molti vogliono intraprendere una carriera nel digitale o migliorare le proprie skills adattandole al digitale.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Quali sono le professioni digitali più ambite?

Le professioni digitali più ambite sono proprio quelle del Content Creator e dell' Influencer, anche se per molti, per definirsi tale basti postare sui social o fare video.

C'è ancora ignoranza a riguardo, infatti è uso comune trovare su Instagram e Tik Tok, profili con scritto in bio "personaggio influente" o "creatore di contenuti" per poi rendersi conto che quel profilo non ha nulla a che vedere con tali professioni.

Vediamo in dettaglio come definire queste professioni.

Cosa significa essere un Content Creator?

Il Content Creator, è un creatore di contenuti, un professionista del digitale che produce contenuti per i social, per un sito o per un blog.

Può lavorare come libero professionista, freelancer o per un'agenzia e deve possedere una buona conoscenza del web, dei social, del mondo digitale ed essere aggiornato sulle ultime tendenze.

Il Content Creator sa esprimere l'essenza del brand, creando i migliori contenuti per metterlo in risalto usando il giusto tone of voice: il Content Creator è quindi un artista, dotato di energia e creatività.

Il suo lavoro non è quello di definire la strategia di un brand, ma è quello di renderlo vivo, reale ed empatico, attraverso contenuti ad hoc, che lo mettano in relazione con il target, attraverso l'arte dello Storydoing.

Esistono più tipologie di Content Creator, perché la creatività, l'originalità e la declinazione di un brand non hanno limiti, ma di base deve saper produrre un contenuto originale, che generi engagement con la propria community o con quella del brand o azienda per cui lavora.

Tuttavia, alcuni Content Creator, specializzati in una determinata area di competenza, si identificano nelle seguenti professioni:

  • Copywriter, ossia quel professionista che scrive contenuti di testo per social, blog e siti
  • Video Maker, ossia quel professionista che produce contenuti audio visivi per un brand
  • Graphic Designer, ossia quel professionista che produce contenuti grafici per un brand
  • Fotografo, ossia quel professionista che produce foto ad hoc per un brand

Cosa significa essere un Influencer?

Un Influencer è una persona influente e autorevole in un determinato settore, detto nicchia.

Non necessariamente ha abilità di strategia o di creatività nella produzione dei propri contenuti, ma spesso il proprio personal branding è talmente forte che basta questo per instaurare una relazione ben salda con i propri followers, creando così una community.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Un Influencer, è solitamente legato ad un social, ha autorevolezza nella sua nicchia di appartenenza ed un ampio seguito, quindi non offre servizi per un brand o un'azienda, ma l'Influencer stesso diventa mezzo per veicolare un brand con la propria community.

L' Influencer può essere definito a seconda del numero di followers che possiede e della propria nicchia di appartenenza, avremo così:

  • Nano Influencer: hanno dai 1000 followers fino ai 10000 followers
  • Micro Influencer: hanno dai 10000 followers fino ai 100000 followers
  • Macro Influencer: hanno dai 100000 followers fino ai 500000 followers
  • Mega Influencer: hanno dai 500000 followers ad oltre 1000000 followers

Le nicchie più in voga nel 2020:

  • Lifestyle
  • Luxury
  • Fitness
  • Beauty
  • Fashion
  • Business

Qual è la differenza tra Content Creator e Influencer?

Il Content Creator si occupa di Content Marketing, non è necessariamente influente e sa creare contenuti per più piattaforme.

L'Influencer, invece è spesso legato ad un social, influenza la propria nicchia e community rappresentando l'anello di congiunzione tra il pubblico ed il brand, soprattutto nelle campagne di Influencer Marketing.

Quando un Content Creator può essere considerato un Influencer e viceversa?

Quando un Content Creator acquisisce autorevolezza e crea una community intorno al proprio personal branding e ai propri contenuti, in quel caso parleremo di Influencer.

Mentre, quando un Influencer, che magari aveva iniziato la propria carriera casualmente, decide di dare un boost alle proprie competenze e inizia a produrre contenuti di valore e qualità, parleremo anche di Content Creator.

Sarà un professionista del digitale che avrà autorevolezza e competenza, ossia la chiave del successo per poter essere considerato un professionista competente e conosciuto, non solo nel digitale, ma anche nel reale, perché il mondo digitale non è più il riflesso del reale, ma ne è parte integrante.

Che cosa ne pensi? Tu di che cosa ti occupi? Credi nelle professioni digitali?

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING
Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI

DIGITAL MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Desiree Morlando

Desiree Morlando

Ciao!Mi chiamo Desiree, sono una Copywriter, Digital Strategist e Project Manager. Scrivo da sempre, dapprima per passione e poi per professione: approdata nel mondo digitale, in maniera del tutto casuale non l’ho più abbandonato, ma anzi muovendo i primi passi tra blog e social ho iniziato ad appassionarmi sempre più alla strategia e al digital marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Solo per veri
digital marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!