In Web Marketing

Le campagne di web marketing a Natale possono diventare uno strumento per vendere. Non è forse questo il tuo obiettivo? Devi lavorare in modo etico e strutturato. Senza improvvisare e forzare la mano. Però questo è un passaggio chiave: durante le festività natalizie si spende di più.

E tu puoi monetizzare questo desiderio che esiste a prescindere dalla tua attività. Perché lasciare il campo ai concorrenti? I competitor aspettano solo il momento giusto per guadagnare spazio e imporre la propria capacità di muoversi prima di te. Mai dare spazio, devi esserci.

Soprattutto quando le persone hanno bisogno di te, è la regola dell’inbound marketing. Ed ecco che le campagne di web marketing a Natale diventano non più una semplice opzione ma una necessità. Ecco qualche idea per organizzare una strategia pensata per far leva su questo periodo.

Crea un calendario editoriale interno

Natale. Cosa significa? Ci sono azioni che si ripetono in eterno e uguali un po’ per tutti. Per questo puoi basare le tue strategie di web marketing su una serie di step ben precisi. C’è il Black Friday e il Cyber Monday che definiscono il punto d’inizio per chi vuole fare i regali intelligenti.

Poi arriva il momento dei preparativi, c’è il fervore delle luminarie e degli alberi di Natale. Con il tormentone di chi è in ritardo e ancora non ha addobbato casa. Le feste si avvicinano e tu cosa fai? Ci sono quelli che hanno già pronto il menu del cenone o che ancora non hanno fatto i regali.

Perché ti dico questo? Sul tuo calendario editoriale segna questi passaggi, momenti topici che le persone rivivono e riconoscono. Non esiste modo migliore per comunicare: condividere attimi che si rispecchiano nella realtà di chi si trova dall’altra parte. Ti faccio un esempio concreto?

Nessun problema: ecco il video per promuovere Alexa, l’assistente vocale che diventa parte di una tradizione di famiglia. Ma anche strumento per aiutarti a partecipare al Toys for Tots.

Per approfondire: come costruire una community per il tuo brand

Definisci uno stile natalizio per il visual

Mai dimenticare che Natale è fatto di simboli, colori, riferimenti che le persone riconoscono e condividono. Quindi puoi puntare su un calendario editoriale tematizzato, ma ricorda di creare delle grafiche che richiamino questo periodo dell’anno. Lo puoi fare per ogni tipo di pubblicazione.

pagina facebook e natale

Ecco la pagina Facebook di Starbucks in tema natalizio.

L’uso del tema natalizio va dai post del blog alle Facebook ADS. Senza dimenticare che le emoji possono essere utili per contestualizzare: sono perfette per l’oggetto delle newsletter 🎁.

Sfrutta le leve persuasive per vendere di più

Chi ha letto il libro di Robert Cialdini (il titolo è ben noto ai copywriter: Le armi della persuasione) sa bene che ci sono dei passaggi fondamentali per spingere le persone a compiere determinate azioni. Una delle pulsioni più forti è quella della scarsità. Ecco cosa suggerisce Wikipedia:

La naturale tendenza a ottimizzare la disponibilità di risorse di un dato bene, spinge a una modifica dell’atteggiamento in direzione di comportamenti di acquisto se la disponibilità del bene viene presentata come limitata nel tempo o nella sua accessibilità.

Questo significa che le persone tendono a essere più sensibili ai messaggi che fanno leva su necessità impellenti. Questo, se ragioniamo intorno alle campagne di web marketing a Natale, vuol dire usare copy e visual per comunicare fretta e necessità di concludere la lista dei regali.

Uno degli incubi ricorrenti del pubblico che vuoi raggiungere: ritrovarsi a pochi giorni dalla Vigilia senza aver concluso il compito più arduo. Ora è il momento di lavorare su questo punto.

Crea le sponsorizzazioni per le conversioni

Non puoi massimizzare le vendite nel periodo natalizio se non investi il giusto. Facebook e Google possono essere due scenari perfetti per creare inserzioni ma devi lavorare su alcuni punti.

campagne di web marketing

Tipo sulla creatività: visual e copy devono ruotare intorno al tema natalizio, e devi sfruttare dei punti che possono essere utili a chi sceglie regali di Natale. Ad esempio il tema delle spedizioni veloci (1 o 2 giorni) può essere decisivo per chi fa gli acquisti all’ultimo minuto.

Definisci delle campagne nelle settimane precedenti con un determina tone of voice, ma con l’avvicinarsi della data punta verso l’urgenza e lavora sul bisogno. Sottolineando però che se acquisti subito la spedizione è in due giorni lavorativi. Una campagna di web marketing per Natale ha bisogno della pubblicità. E l’advertising deve essere gestita con puntualità e competenza.

Si vende (tanto) anche con lo storytelling

Narrare una buona storia può fare la differenza per le tue campagne di web marketing a Natale. Il periodo è quello giusto, le persone sono più sensibili a questo stile comunicativo. Siamo sempre abituati ad ascoltare, leggere e assimilare valori attraverso lo storytelling. Ma qual è lo snodo?

Comunicare il valore di un prodotto usando come veicolo non i dati ma valori universali e condivisibili. L’esempio chiaro è quello che la Apple fa quasi ogni anno a Natale: non suggerisce tutte le funzioni di un iPad o di un Mac, non ti dice che hai a disposizione strumenti potenti.

Permetti di lavorare con la musica. Show, don’t tell. Questa è la regola fondamentale. E nel visual storytelling che puoi ammirare in alto c’è un gran lavoro comunicativo nel mostrare al pubblico che con la Apple si possono fare cose speciali. Nel quotidiano.

Non devi essere un tecnico del suono per produrre un brano e riprenderlo, questo si capisce bene grazie alla narrazione. Potrebbe essere lo stesso con una scheda tecnica? Non credo.

Da leggere: la piramide dei bisogni di Maslow nel marketing

Campagne di web marketing a Natale

Queste idee possono fare la differenza quando decidi di migliorare le conversioni in un periodo in cui le persone sono predisposte a spendere. Si tratta di sfruttare un momento che può essere particolarmente fortunato per le finanze e il web può fare molto per migliorare i risultati.

Condizione essenziale? Essere precisi, schematici. Sei d’accordo? Quali sono le migliori idee per gestire le campagne di web marketing a Natale? Aspetto suggerimenti e idee nei commenti.

Post suggeriti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.