Inserisci Title, Meta description e URL dei tuoi articoli o pagine negli appositi campi per vedere in anteprima come appariranno su Google:

seo meta tag toolCon questo strumento SEO gratuito puoi vedere come appariranno Title e Meta description delle tue pagine web nella pagina dei risultati di ricerca di Google (SERP).

Lo scopo principale di questo strumento è permettere ai webmaster e agli editori di contenuti di creare strategicamente i titoli delle pagine e le meta tag description, che appariranno come annunci esteticamente gradevoli e accattivanti nei risultati di ricerca organici di Google.

Con questo strumento, è possibile ottimizzare Title e Meta Description per massimizzare il click-through rate (CTR) da Google.

In altre parole, sarà possibile aumentare il traffico proveniente dai risultati organici dei motori di ricerca per una specifica parola chiave, anche se non si migliora il posizionamento.

Questa tattica può essere particolarmente utile in situazioni in cui sai che probabilmente non è possibile superare i siti che sono sopra al tuo (ad esempio un concorrente molto forte, una pagina di Wikipedia, un sito del governo, ecc.) per determinate parole chiave.

In questi scenari, la soluzione migliore è quella di rendere voce del tuo sito distinguersi dagli altri risultati e fornire il più possibile agli utenti un annuncio invitante.

Cosa appare su Google?

Ecco una breve spiegazione dei vari elementi che possono essere trovati in una tipica pagina dei risultati di ricerca di Google (SERP).

Title tag

  • Google mostra circa 60 caratteri (spazi inclusi) del title di una pagina nei risultati di ricerca.
  • Se un title di pagina supera i 60 caratteri, Google mostrerà il maggior numero possibile di parole intere, e il resto verrà sostituito con i puntini di sospensione (…).

Leggi anche: linee guida per ottimizzare il tag title

Meta Description

  • Google mostra fino a 156 caratteri (spazi inclusi) della meta tag description di una pagina.
  • Se la meta tag description di una pagina supera 156 caratteri, Google mostrerà il maggior numero di parole intere possibile, e il resto verrà sostituito con i puntini di sospensione (…).
  • Se la pagina web include una data di pubblicazione, Google può includere tale data come parte della meta description. In questi casi, la data conta come parte dei 156 caratteri.
  • Per assicurarsi che l’anteprima della tua pagina web possa includere una data di pubblicazione e l’intera meta description (senza che venga tagliata con i puntini di sospensione), occorre mantenere la meta tag description più breve di 139 caratteri (o 140 caratteri, se la data di pubblicazione è una giornata di una sola cifra).

Leggi anche: linee guida per ottimizzare la meta description

Rich Snippet

URL

  • Per i siti con una gerarchia di informazioni chiare, Google può mostrare link breadcrumb nei risultati di ricerca.
  • Questo strumento attualmente non supporta tutte le funzioni avanzate degli URL, ma potranno essere aggiunti nelle versioni future.
[easy-social-share buttons=”facebook,twitter,google,pinterest,linkedin”]