In Social Media Marketing

Vendere con i social network, un passaggio chiave per chi gestisce un negozio online. Ma non è impossibile soprattutto se affronti uno dei punti più importanti: come creare una pagina Facebook per ecommerce. In questo caso stai mettendo le basi per una promozione online difficile da sostituire. Facebook, infatti, è un ecosistema: devi esserci se vuoi fare pubblicità.

Preferisci fondare una community? Facebook è decisivo. E se vuoi aumentare le visite del sito per vendere online non puoi fare a meno di questa realtà. Ecco perché quando mi chiedono qual è il social network ideale per un negozio digitale rispondo così: è necessario aprire una Facebook Fan Page per ecommerce. In che modo? Ecco la strada da seguire per raccogliere buoni frutti.

Apri una nuova pagina Facebook per il tuo sito

Il primo passo da fare quando ti chiedono come creare una pagina Facebook per ecommerce: generare una nuova Fan Page. Per aprirla basta andare su facebook.com/pages/create e seguire la procedura: non è difficile, l’unico punto da affrontare con cura è la scelta della pagina.

Vai su Azienda o Brand, inserisci il nome del tuo marchio e scegli il tipo di attività. La decisione è molto ampia, basta aggiungere le prime lettere per attivare il menu a tendina che lascia intravedere tutti i consigli e le soluzioni presenti. Arrivati a questo punto non devi fare altro che completare la sequenza e aggiungere le impostazioni in modo da essere pronto per pubblicare.

Da leggere: come migliorare le schede ecommerce

Compila i campi e ottimizza subito il visual

Dopo aver creato la pagina non dimenticare i punti essenziali: devi ottimizzare tutti i dettagli che ti rendono riconoscibile al pubblico. In primo luogo aggiungi un avatar, che probabilmente corrisponde al logo. Poi è giusto caricare un’immagine di copertina che puoi creare con Canva.

In questa fase puoi pensare allo stile delle grafiche e delle creatività, in modo da gestire le pubblicazioni con un design unico. Ti consiglio di avere dei modelli già pronti, in modo da velocizzare la creazione del visual cambiando solo la base o la scritta che vuoi aggiungere.

Crea vetrina dei prodotti in vendita su Facebook

Questo è uno degli snodi imprescindibili quando vuoi creare una pagina Facebook per ecommerce perché ti consente di vendere online. E di ottimizzare le conversioni che hai già iniziato a ottenere con il negozio. Infatti con questa funzione puoi creare un vero e proprio shop digitale sul social network in questione. Come si ottiene questa sezione della pagina appena creata?

Come creare una pagina Facebook per ecommerce

Un esempio di vetrina per vendere su Facebook.

Vai in Impostazioni, poi in Modifica pagina e attiva la tab dedicata alla vetrina. A questo punto nel menu della pagina Facebook hai la sezione appena creata: per inserire prodotti basta cliccare sul box specifico. L’aspetto interessante: puoi aggiungere, per ogni scheda, immagine e descrizione con prezzo. Esatto, proprio come fai sul tuo ecommerce ufficiale.

scheda vetrina facebook

Ecco l’editor della vetrina.

Guarda l’esempio in alto, non ricorda una scheda del tuo ecommerce? Interessante il lavoro che puoi fare su queste risorse: tra le diverse soluzioni c’è la possibilità di mettere il prodotto in saldo, aggiungere più foto e addirittura un video. Oltre, ovviamente, al link che porta verso Amazon o ecommerce, tutto dipende da come vuoi vendere online.

Definisci un piano editoriale delle pubblicazioni

Attivare la vetrina per la tua Fan Page è un passo importante, ma non è l’unico. Il motivo che ti spinge a essere qui: creare una pagina Facebook per ecommerce. Se vuoi avere buoni risultati devi generare una community, perché questo è il modo migliore per combattere il calo di visibilità.

Mark Zuckerberg non può essere clemente: deve guadagnare e fare cassa, quindi vende pubblicità. Tu devi prevedere un budget per investire in Facebook ADS, questo è chiaro. Nel frattempo hai la possibilità di attirare sulla pagina un pubblico interessato al lavoro informativo: ecco perché devi creare un calendario editoriale per Facebook per rispondere alle necessità.

Come costruire una community su Facebook? Condividendo link utili (del tuo blog ma non solo), immagini con quote e grafici, video tutorial e dirette. La regola del visual è sempre valida, rappresenta una delle fonti con maggior visibilità, con una particolare attenzione ai video che creano un engagement superiore. Devi mantenere le persone sulla pagina e intrattenere.

La buona abitudine di lavorare con i dati

Il consiglio: trova ciò che piace ai tuoi fan e lavora su questo punto. Non devi essere tu a renderti visibile nella home page, il pubblico deve imparare a cercare il tuo nome e ad aspettare con ansia la tua prossima pubblicazione. La bussola del lavoro sui contenuti è il gusto della tua audience, anche per questo devi prendere confidenza con gli Insight di Facebook, le statistiche.

Questa soluzione diventa importante quando vuoi creare contenuti adatti al pubblico perché i dati ti suggeriscono, con precisione, cosa piace e cosa no. Cosa coinvolge e cosa passa inosservato.

Con una particolare attenzione ai numeri utili. Poi, quando passi alle sponsorizzazioni tutto ciò diventa irrinunciabile: lavorare con Facebook ADS ignorando come riferimento le cifre è inutile. Rischi di investire e operare senza aver portato nulla di utile in cassa.

Scegli la giusta organizzazione delle tab

Uno dei dettagli che spesso viene ignorato dai web marketer: Facebook dà la possibilità di scegliere soluzioni diverse per mostrare i vari elementi sulla pagina. Andando sempre su Impostazioni e Modifica pagina puoi trovare un link che porta sulla scelta dei modelli. Tra le soluzioni c’è quella dedicata allo shopping, con una serie di funzioni che facilitano il lavoro di vendita.

modelli pagine facebook per vendere

Scegli il modello Shopping per vendere su Facebook

Come suggerisce anche l’immagine che ho allegato, il modello Shopping per la pagina Facebook incoraggia il pubblico a guardare i tuoi prodotti, sfogliando le liste prima di fare la scelta d’acquisto. Inoltre ci sono delle sezioni con pulsanti e call to action che spingono gli utenti all’azione.

Da leggere: come ottimizzare i video per fare marketing su Facebook

Creare una pagina Facebook per ecommerce

Qui trovi le indicazioni necessarie, a mio avviso, per creare una Fan Page dedicata alla vendita dei tuoi prodotti online. Ti assicuro che questa è una delle realtà migliori per dare una spinta al tuo business: il mondo intero è presente su Facebook, e anche tu devi esserci.

Non pensare alla pagina Fb come la soluzione a tutti i mali: strumenti diversi, risultati differenti. Ma soprattutto niente è gratuito, se vuoi vantaggi dalla pagina Facebook per ecommerce devi investire, vendere online non è un gioco a costo zero. Sei d’accordo?

Post suggeriti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.