Qual è la situazione del Web Marketing in Italia? Come siamo piazzati rispetto agli altri Paesi? Quali sono le principali tendenze del settore? E quali saranno i possibili scenari futuri?

A queste ed altre domande ha risposto un ebook pubblicato recentemente, liberamente scaricabile qui, cercando di passare in rassegna i principali aspetti del marketing online rispetto alla situazione italiana. A tal fine, l’autore ha utilizzato tutte le fonti di comunicazione raggiungibili via internet: archivi digitali di quotidiani e periodici cartacei, testate online, nonché i più visitati ed autorevoli blog in materia di nuove tecnologie.

Il lavoro evidenzia un quadro certamente positivo dal punto di vista economico. L’espansione di internet in Italia è in costante crescita, e l’intero settore del marketing è segnalato in forte espansione, in particolare quello on line. Non è però tutto rose e fiori. Permangono ancora degli aspetti critici, legati principalmente all’uso ”improprio” di alcuni strumenti classici del web marketing, primo fra tutti l’e-mail marketing.

La rassegna approfondisce anche le due principali tendenze del web: i social network e gli ebook. Questi ultimi, a dire il vero, rimangono più una prospettiva futura che una realtà economica, soprattutto se facciamo riferimento ai numeri di mercato, e tuttavia di ebook si parla molto ed è ancora diffusa l’opinione che, come in altri Paesi, anche in Italia il loro utilizzo potrà aumentare in un futuro non troppo lontano.

Scendono, seppure leggermente, gli investimenti delle aziende in servizi SEO (posizionamento nei motori di ricerca), a favore di quelli nell’ottimizzazione e promozione sui social network, che si confermano tra le principali realtà del web marketing, una realtà di portata tale da farli diventare campo di battaglia ideale per gli scontri fra i colossi mondiali di internet.

Hai trovato utile questo articolo?
Recommended Posts

Commenta questo articolo

Comments
  • web marketing italia
    Rispondi

    Credo che il web marketing si sia fatto largo a dispetto di tutti gli altri canali di promozione, grazie a due cose fondamentali :
    1) il fatto che è un ambiente formato da menti giovani e nuove che hanno nell’ aggiornamento costante un pilastro.
    2) che le attività di web marketing siano meglio monitorabili in termini di risultati e dunque facilmente vendibile ad un cliente.
    Non so se la penso come te sul fatto che non si chieda più la seo. credo più che altro che è la seo che si sta trasformando ed andando a toccare campi come il social.
    se c’è una flessione, magari è attribuibile a due cose, la vendita di corsi a destra e manca, e la richiesta sempre più alta dei seo specialist.
    un saluto roberto

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.