In Web Marketing

Quante volte hai lavorato per i tuoi clienti senza avere ben chiaro il punto di forza sul quale poter far leva e conquistare una fetta di mercato? Questo avviene nel momento in cui procedi senza una mappa. O meglio, dimenticando l’importanza centrale del Value Proposition Canvas.

Avanzare senza una strategia di web marketing efficace vuol dire fallire? Non per forza, ci sono realtà che riescono a massimizzare il proprio impegno anche con una buona improvvisazione.

Ma non è questo il nostro modo di procedere. Dobbiamo schematizzare e misurare. Anche il valore che possiamo dare ai potenziali clienti. Come si avanza? Ecco un modello che può aiutarti.

Cos’è il Value Proposition Canvas: definizione

Con questo termine s’intende lo schema necessario per allineare la tua offerta e le necessità del pubblico. In altre parole, il Value Proposition Canvas è uno strumento di marketing che consente di concentrarti sulla tua capacità di creare valore rispetto ai tuoi clienti. Obiettivo centrale?

Riuscire a soddisfare le necessità del pubblico nel miglior modo possibile. Il concetto base resta questo: puoi organizzare il funnel di inbound marketing perfetto, ma se non riesci a creare qualcosa di valido per le persone che vuoi raggiungere sarà difficile ottenere risultati.

Per approfondire: creare le buyer personas usando i dati

A cosa serve il modello, come e perché si usa

Il Value Proposition Canvas può essere utilizzato in modo da ottimizzare un rapporto molto importante, quello tra i segmenti di target e valore che un brand può dare all’audience.

Alexander Osterwalder, autore anche del Business Model Canvas, ha ideato il modello in oggetto per definire e ottimizzare la relazione tra prodotto e mercato. Sia per tutto ciò che è già esistente nel proprio catalogo che per i nuovi lanci, idee e servizi ancora da presentare.

esempio di value proposition canvas

Esempio di Value Proposition Canvas.

Per capire come funziona questo strumento di marketing basta dare uno sguardo allo schema che ho preso dal sito www.b2binternational.com. Come puoi ben vedere c’è un punto d’incontro tra proposta di valore e profilo del cliente. Approfondiamo il passaggio?

Come applicare il Value Proposition Canvas

Per avere buoni risultati da questo strumento devi attivare una serie di passaggi chiave che consentono di rispettare le regole di base e incassare gli obiettivi definiti a monte.

Come si compila il canvas? Inizia con il cerchio, l’elemento dedicato ai clienti. Prendi in esame benefit richiesti, compiti funzionali da svolgere, problemi da affrontare e richieste sociali ed emotive per compilare questa sezione. A tal proposito può esserti utile il lavoro sulle buyer personas.

Vale a dire clienti idealtipici definiti attraverso delle categorizzazioni simili. Subito dopo, poi, si passa alla tua proposta di valore. Vale a dire quello che nel grafico viene racchiuso dal quadrato. Qui devi individuare i prodotti e servizi definendoli attraverso due grandi categorie:

  • Generatore di aspetti positivi.
  • Diminuzione di difficoltà.

In sintesi: prodotti o servizi creano vantaggi ai clienti e in che modo danno valore aggiunto? Riescono a eliminare o attenuare una sofferenza, un problema specifico? Come hai ben capito questo schema serve a mettere in relazione bisogni/problemi del cliente con offerte/soluzioni.

Cosa devo fare dopo aver creato lo schema?

Testarlo nella realtà quotidiana. Questo è solo l’aspetto teorico, adesso è importante verificare ciò che è centrale per i clienti e ottenere conferme o smentite sul valore creato dal tuo brand.

Ad esempio puoi aver fallito completamente l’identificazione dei bisogni da parte del cliente, o magari non li riesci a soddisfare al meglio. Ulteriore verifica? Quella che ti consente di capire se hai un vantaggio competitivo per garantire che la tua proposta sia unica rispetto ai competitor.

Scarica: Value Proposition Canvas template

Hai voglia di metterti al lavoro e compilare un file PDF del modello ma non sai da dove iniziare? Io direi di scaricare un template gratis per attivare questo lavoro di organizzazione.

schema del value proposition canvas

Scarica lo schema in PDF.

Puoi trovare un documento da utilizzare liberamente all’indirizzo www.businessmodelcanvas.it. Qui trovi tutto quello che ti serve per organizzare il valore della tua offerta rispetto ai bisogni e alle necessità del pubblico. Lo ricordo, è un aspetto decisivo per allineare il tuo impegno con le aspettative e le necessità delle persone che vuoi raggiungere con prodotti o servizi.

Tu stai usando questo schema di marketing?

Non è facile, all’inizio tutti hanno difficoltà nella compilazione di un modello che costringe l’azienda a rimanere in parametri così chiusi e rigidi. Però è necessario avere una base per impostare il lavoro creativo. Sei d’accordo? Hai avuto esperienza in questo campo? Ti aspetto nei commenti.

P.S. Vuoi davvero imparare il web marketing?

Il web marketing è in continua evoluzione, resta sempre aggiornato! Offriamo video corsi di web marketing in abbonamento, per garantirti tutta la formazione di cui hai bisogno in un unico spazio, senza dover perdere giornate intere alla ricerca di fonti, corsi, novità e senza spendere un patrimonio in formazione. Avrai tutto ciò che ti serve per diventare un vero specialista.

Vuoi provare gratis? Accedi subito a centinaia di lezioni gratuite.

Post recenti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.