Ti è mai capitato di vedere su Pinterest dei pin con una descrizione diversa dagli altri? Si tratta dei rich pin, introdotti dalla piattaforma qualche anno fa.

I rich pin, o pin dettagliati, sono disponibili esclusivamente per i profili Business e sono molto utili per i Brand, visto che permettono di dare informazioni aggiuntive direttamente su un pin.  A differenza di un pin tradizionale, in cui è presente un’immagine e una breve descrizione, i rich pin includono indicazioni come il costo del prodotto e la disponibilità o l’elenco degli ingredienti e il tempo di preparazione di una ricetta.

Tipi di rich pin

Esistono diversi tipi di rich pin, suddivisi per categoria:

  • Pin di prodotti: semplificano l’acquisto, visto che includono prezzi e disponibilità dello specifico prodotto con un aggiornamento in tempo reale (in stick e sold out), e informazioni su dove acquistare il prodotto;
  • Pin di ricette: perfetti per i food blogger e per chi sta cercando delle ricette da provare. Mostrano tutte le informazioni per realizzare la ricetta del pin: ingredienti, tempi di cottura e porzioni;
  • Pin di articoli:  utili per i publisher e per i siti di notizie. Aiutano le persone a trovare e a salvare le notizie che ritengono importanti. Ciascun pin include titolo, autore e una breve descrizione della notizia;
  • Pin di app: su questi pin è presente un pulsante di installazione che consente alle persone di scaricare la nostra app senza lasciare Pinterest. Al momento, i pin di app sono compatibili solo con iOS.

Come attivare i RICH PIN PinterestI vantaggi dei rich pin

Grazie ai rich pin i brand possono sfruttare la naturale propensione che gli utenti hanno per le immagini, facilitando le attività di ricerca e scoperta – tipiche della piattaforma – al fine di migliorare le conversioni (visite al sito e acquisti).

I rich pin migliorano l’esperienza degli utenti su Pinterest, le informazioni aggiuntive sono un’ottima guida per tutti quelli che navigano nella piattaforma in cerca di nuove ispirazioni per i loro progetti. Inoltre le indicazioni riportate nei contenuti sono precise e verificate: mentre la descrizione di un pin tradizionale può essere modificata dagli utenti quando pubblicano i nostri contenuti su Pinterest, le informazioni dei rich pin sono prese direttamente dal tuo sito e quindi sono affidabili e aggiornate. Naturalmente, più i contenuti sono di valore, più gli utenti li condivideranno, aumentando la visibilità del tuo profilo.

Un altro vantaggio dei rich pin è la possibilità di aumentare le conversioni, come sostengono alcune ricerche, gli utenti sulla piattaforma sono più propensi all’acquisto rispetto agli altri canali social, immaginate quindi il valore che possono avere i pin di prodotti per gli ecommerce o i pin di ricette se hai un food blog.

come attivare i rich pin PinterestCome attivare i rich pin: prima parte

Pinterest è in grado di determinare la categoria migliore per i tuoi contenuti. Per questo, una volta attivati i rich pin, sarà in grado di mostrare le informazioni corrette sui pin pubblicati dal tuo sito (descrizione e anteprima del post se hai un sito di informazione, ricette e ingredienti se hai un food blog).

Vediamo insieme come attivare i rich pin. Questa procedura è valida per chi ha un sito in WordPress.

Per prima cosa, devi avere un profilo Business. Se non hai ancora verificato il tuo account Pinterest, ecco la procedura per trasformare il tuo attuale profilo in uno Business.

Dopo aver concluso l’operazione con successo (a differenza del vecchio profilo, noterai uno slideshow che ti permetterà di mettere in evidenza le board principali e potrai accedere agli Analytics del tuo account), potrai procedere con l’attivazione dei rich pin.

1) Installa e attiva il plugin Yoast SEO

  1. Installa il plugin Yoast SEO
  2. Accedi alla tua dashboard
  3. Clicca nella sezione Plugin: Aggiungi Nuovo
  4. Cerca WordPress SEO e installalo
  5. Attiva il plugin.

2) Configura WordPress SEO per i rich pin

  1. Accedi alla dashboard del tuo sito (la colonna a sinistra che vedi quando accedi al tuo sito come amministratore)
  2. Clicca nella sezione “SEO” e poi seleziona nel menù a tendina “Social”
  3. Seleziona la voce “Facebook
  4. Assicurati che la voce “Aggiungi meta dati Open Graph” sia selezionata e salva le modifiche effettuate.

Come attivare i rich pinQuesta procedura è molto importante, visto che ti permette di attivare i meta data Open Graph. I meta data sono fondamentali per Pinterest: è grazie a questi che la piattaforma può ricevere le informazioni sui contenuti del tuo sito, analizzando i pin e individuando descrizione e l’eventuale tipologia di contenuto in essa contenuto. In questo modo possiamo dare maggiore visibilità ai nostri pin, assicurandoci di raggiungere persone interessate alla nostra attività.

Con questa fase termina la parte tecnica di ottimizzazione all’interno del sito. Il passo successivo è verificare il tuo sito e fare in modo che i rich pin siano attivati da Pinterest.

Come attivare i rich pin: seconda parte

  1. Per attivare i rich pin, vai alla seguente pagina 
  2. Inserisci il link di un post sul tuo sito (va bene uno qualsiasi). Dovrebbe apparire una spunta verde con il seguente messaggio (Your Pins have been validated! Apply to enable your rich pin)
  3. Clicca su “Validate” e concludi l’operazione.

come attivare i rich pin

Una volta effettuata questa procedura, non ti resta che aspettare e vedere se la tua richiesta sarà approvata.

Consiglio: tieni d’occhio la mail con cui sei iscritto a Pinterest! Come indicato nella procedura, Pinterest si riserva la facoltà di contattarti per ulteriori chiarimenti e per darti informazioni sulle azioni successive da fare.

Se invece c’è qualche problema tecnico nella fase di attivazione dei pin, nella parte in basso allo spazio dedicato all’url da inserire sono riportati gli errori. Di solito sono problemi tecnici legati al sito, se dovessi avere problemi, ti consiglio di fare la procedura insieme alla persona che gestisce il sito.

E se non hai un sito in WordPress?

In questo caso la procedura è completamente diversa.

  1. Visita la pagina dedicata ai Rich Pin su Pinterest, che troverai qui
  2. Seleziona il tipo di rich pin che vorresti attivare
  3. Clicca sulla specifica voce (es. product rich pin, article rich pin)
  4. Segui le istruzioni indicate nella relativa sezione.

come attivare i rich pinCome indicato nella guida ufficiale di Pinterest, per attivare i rich pin è sufficiente eseguire questa operazione con una singola pagina, non c’è bisogno di ripeterla per tutte le tue pagine prodotto del sito o con tutti i post del tuo blog.

Nota bene: questa procedura è più complessa della precedente e richiede delle conoscenze di codice, per questo ti consiglio di contattare la persona che ha creato o  che gestisce il tuo sito. Di sicuro potrà darti una mano, evitando di fare pasticci sul sito 😉

In bocca al lupo per il tuo lavoro.

Recent Posts

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.