Quando è meglio non mettere la meta description?

Tempo di lettura: < 1 minuto
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Matt Cutts, il capo del team anti-spam di Google, ha pubblicato un video oggi che fornisce un utile suggerimento SEO per quanto riguarda le meta description. Matt ha detto che è meglio avere meta description uniche sul proprio sito, cosa già nota a chi utilizza Google Webmaster Tools (che segnala come errori le meta description duplicate), ma ha anche aggiunto che è meglio non mettere la meta description del tutto piuttosto che metterne duplicate.

In breve, è meglio lasciare che Google generi autonomamente lo snippet per le pagine piuttosto che avere meta description duplicate.

Matt ha anche confessato che nel suo blog non si preoccupa di mettere le meta description, ma suggerisce di farlo per pagine importanti del proprio sito, come la home page, i prodotti con alto ritorno di investimento, o le pagine in cui - controllando sul motore di ricerca - viene generato automaticamente uno snippet veramente brutto.

Guarda il video completo qui sopra.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Jacopo Matteuzzi

Jacopo Matteuzzi

Chairman of the Board @ Studio Samo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Solo per veri marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservare e tanto altro!