Che cos’è il posizionamento sui motori di ricerca (SEO)

Indice dei contenuti
seo ottimizzazione
SEO: ottimizzazione per i motori di ricerca

Cos’è la SEO? Per “posizionamento sui motori di ricerca” (SEO) intendiamo quell’insieme di tecniche volte al fine di aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione sui motori di ricerca per quanto riguarda i risultati organici, che sono quelli non a pagamento.

Prendiamo ad esempio il motore di ricerca più usato al mondo: Google.

Quando digitiamo una qualsiasi parola (o serie di parole) chiave su Google, appariranno un certo numero di risultati (di solito svariate migliaia) che sono ordinati dal motore di ricerca a seconda della maggiore o minore pertinenza rispetto alla parola digitata.

Studio Samo Pro Minidegree

Il criterio con cui viene scelto quest’ordine è determinato da un algoritmo di indicizzazione, diverso per ogni motore di ricerca. Naturalmente, più il motore è evoluto, e quindi attendibile nei risultati, più questo algoritmo è complesso.

Ebbene, conoscendo come “ragiona” un motore di ricerca, ossia conoscere appunto i fattori che influenzano l’algoritmo di indicizzazione, è possibile adottare dei metodi per far salire un sito di posizione.

Perché è importante?

E’ provato statisticamente che i navigatori di intenet, quando effettuano una ricerca su un motore, raramente guardano oltre la seconda pagina (primi 20 risultati).

Cosa ci dice questo dato?

Ci dice che se abbiamo un sito che non compare entro le prime 2 pagine per le parole chiave di nostro interesse (quelle inerenti alla nostra attività) equivale pressappoco a non averlo proprio!

Sebbene esistano altre forme di promozione di un sito, che vanno ad esempio dal semplice indicare l’indirizzo del sito nelle pubblicità off line (brochure, biglietti da visita, giornali o eventi) all’acquisto di spazi pubblicitari su altri siti, il posizionamento sui motori di ricerca risulta essere di sicuro quello più efficace e col miglior rapporto tra investimento e ritorno economico.

Questo per un motivo molto semplice, a differenza di ogni altra forma di pubblicità, comparire ai primi posti di un motore di ricerca significa essere trovati da chi sta effettivamente cercando il prodotto o servizio che voi offrite.

Nessun’altra forma di promozione garantisce un così alto grado di precisione nel raggiungere il target di riferimento.

Naturalmente, per ottenere un ROI (Return Of Investment) ottimale, gioca un ruolo fondamentale la scelta delle parole chiave, che non devono necessariamente essere quelle che generano più volume di ricerca, ma possono essere anche quelle specifiche di un determinato settore, che quindi generano meno ricerche, ma molto più mirate, e di conseguenza è più facili che si tramutino in ordini.

La nostra mission è quella di aumentare la visibilità di un sito, e di conseguenza le visite di potenziali Clienti, migliorandone la posizione sui motori di ricerca.

Per richiederci un’offerta

Per un preventivo gratuito per i nostri servizi di posizionamento siti internet, o per qualsiasi domanda, siete pregati di visitare la nostra pagina dedicata a quello che può offrirti la nostra agenzia SEO: progetti o consulenze!

Studio Samo Pro Minidegree
Vuoi dare una svolta alla tua carriera o innovare la tua azienda?

Scopri il nostro corso in Web & Digital Marketing

54 ore in aula a Bologna o in live streaming

Piaciuto? Condividilo!

L'autore di questo post

Una risposta

  1. Ciao Jacopo, ti seguo ormai da molto tempo e intanto ti faccio i complimenti per il lavoro di questi anni. Studio la SEO da qualche mese e quasi per caso mi sono imbattuta in uno status code 610 per il timeout della connessione HTTP. La cosa mi ha sorpresa, perché normalmente mi aspetterei una risposta 504, invece sembrerebbe che alcuni servizi rispondano con quest’altro codice di stato. Ne avevi mai sentito? Pensi possa avere ricadute sul posizionamento nei motori di ricerca?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti gratis a…

MakeMeThink

La newsletter di Studio Samo

Ricevi ogni 2 settimane le novità più importanti dal mondo del digital marketing.

Potrebbe interessarti anche...

regolamentazione intelligenza artificiale
Caterina Quaiotti

AI Act e regolamentazione dell’Intelligenza Artificiale

L’impatto dell’utilizzo dell’IA è tangibile in diverse aree, promuovendo l’efficienza operativa, la competitività e l’innovazione e possiamo per questo parlare di benefici evidenti e concreti. 

La sua rapida diffusione solleva anche questioni etiche e giuridiche cruciali.

La necessità di una regolamentazione legale dell’Intelligenza Artificiale è emersa come una priorità fondamentale per garantire un utilizzo responsabile e sicuro di questa tecnologia avanzata. Facciamo un po’ di chiarezza in materia.

informazioni aste google ads
Beatrice Romano

Informazioni sulle aste e analisi competitors su Google Ads

Quando si lavora in Google Ads è importante monitorare ciò che fanno i competitor non solo per i prodotti o servizi che offrono agli utenti, ma anche per capire come si propongono, che linguaggio usano e a cosa danno più importanza. In questo articolo ti parlerò dell’analisi dei competitor a partire dalle parole chiave presenti all’interno delle campagne in rete di ricerca.

redirect 301
Mattia Cantoni

Redirect 301 per la SEO: una guida completa

I redirect 301 sono tanto semplici da impostare quanto pericolosi per l’ottimizzazione SEO se utilizzati in modo scorretto. In questa guida passo-passo
scoprirai come padroneggiare l’utilizzo di un redirect 301 e come prevenire alcuni dei più comuni errori.

tool instagram marketing
Giuliana Curato

Strumenti per Instagram Marketing

In questo articolo, vedremo insieme una varietà di strumenti per Instagram e perché usarli. Inoltre scopriremo come possono cambiare sia il modo in cui interagisci con il tuo pubblico che la gestione di stories, reels e post per aiutarti a non perdere il lume della ragione (e la pazienza). 

demand gen google ads
Manuel Lodi

Campagne Demand Gen di Google Ads: cosa sono e come funzionano

La prima volta che abbiamo sentito nominare le campagne Demand Gen è stato durante il Google Marketing Live di Maggio 2023, dove venivano presentate sotto il cappello delle campagne di nuova generazione, completamente autonome e in grado di evolvere e performare al meglio grazie al Machine Learning e all’Intelligenza Artificiale della piattaforma di Adv di Google. In questo post vediamo come affrontare questa importante novità.

Iscriviti gratis a

MakeMeThink

La newsletter di Studio Samo

Ricevi ogni 2 settimane le novità più importanti dal mondo del digital marketing.