I vantaggi della Business Intelligence nel marketing

La business intelligence nella strategia di marketing e in generale nella strategia di impresa risulta molto utile per le aziende in quanto permette di conoscere meglio il proprio business e di prendere le decisioni migliori alla luce dell’analisi dei dati.
Tempo di lettura: 4 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
business intelligence digital marketing

Parlando di business intelligence non sempre si ha ben chiaro cosa si intenda, in quali vantaggi si traduca l’utilizzo della BI per un’impresa o per quali tipologie di aziende può essere impiegato, per questo è bene quindi chiarire sin da subito, come l’uso della business intelligence non è una prerogativa del marketing digitale, bensì riguarda qualsiasi tipo di imprese come franchising o catene di negozi. 

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Chiarito questo, riguardo ai benefici che un’azienda ne può trarre, questi sono traducibili in un miglioramento a carattere generale rispetto alla conoscenza in merito a:

  • la propria attività
  • il profilo dei propri clienti migliori
  • i prodotti più ricercati sul mercato

Tale conoscenza generale dell’impresa implica quindi per le aziende la possibilità di fare scelte più coscienziose in merito alle decisioni operative o strategiche da prendere sia a livello di marketing che a livello di impresa.

Cosa vuol dire Business Intelligence?

La Business Intelligence consiste nel trasformare i dati grezzi acquisiti dall’azienda in informazioni utili per il business e il decision making al fine di prendere le giuste decisioni a carattere strategico ed operativo.

La conoscenza acquisita grazie alle informazioni ottenute dai dati può risultare utile per qualunque tipo di business ed è funzionale a:

  • identificare i problemi
  • pianificare le soluzioni
  • guidare il processo di scelta del piano migliore
  • determinare l’efficacia del piano scelto

A tale scopo è bene evidenziare quali sono i tre aspetti principali che permettono l’attuabilità di un processo di Business Intelligence all’interno di una realtà aziendale, ovvero:

  • i dati, intesi come tutte le entità alfanumeriche raccolte in un database in forma di codice strutturato
  • le informazioni, ovvero il risultato dell’estrazione e processazione dei dati
  • la conoscenza, in cui si traducono le informazioni 

Le caratteristiche della Business Intelligence

A differenza di strumenti di tracciamento e reportistica come Google Analytics , la Business Intelligence si caratterizza per la possibilità che offre di lavorare su aggregazioni e disaggregazioni di variabili in funzione delle attività di marketing che si svolgono con l’obiettivo di supportare le imprese nei processi di crescita e di cambiamento, sia nell’ambito dell’operatività che della strategia di marketing e di impresa.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING

Supportando le aziende nell’acquisizione di informazioni su cui fondare analisi e valutazioni sia in merito al contesto aziendale interno che al mercato esterno la BI rappresenta una soluzione per creare e mantenere a lungo termine un notevole vantaggio competitivo grazie a dati che si trasformano in informazioni per tradursi infine in conoscenza.

Strutturare un progetto di Business Intelligence significa per il marketing e le operazioni di business poter:

  • raccogliere i dati
  • analizzare i dati
  • realizzare report e data storytelling, attraverso cui i dati vengono presentati grazie a dashboard interattive e di facile comprensione anche per i non addetti ai lavori

La Business Intelligence può quindi ottimizzare tutti gli aspetti tipici del processo decisionale operativo o strategico che si snoda in 4 punti:

  • Intelligence, in cui si esplicita il problema oggetto di decisione
  • Design, in cui si pianificano le possibili soluzioni
  • Scelta, in cui si fa una valutazione in base ai risultati attesi
  • Implementazione, in cui si agirà coerentemente con il piano prescelto
  • Controllo, in cui si verificheranno i risultati attesi  e gli effetti inattesi

Perché utilizzare la Business Intelligence nella strategia di marketing

Usare la Business Intelligence nelle imprese grandi o piccole si traduce nella possibilità di acquisire un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti e nell’opportunità di avere un importante supporto nelle proprie strategie di marketing attraverso una conoscenza approfondita del proprio mercato.

Immagine tratta dal corso Business Intelligence di Fabio Piccigallo su Studio Samo Pro

Attraverso gli strumenti di Business Intelligence possiamo infatti ricavare informazioni dai dati e una conoscenza dalle informazioni che si traduce in un supporto conoscitivo indispensabile per:

  • seguire e validare in anticipo pattern e tendenze che sarebbero difficilmente rilevabili senza un’analisi dei dati
  • avere una visione dei dati attuali e dei dati storici interni all’azienda 

Grazie alla Business Intelligence, è quindi possibile acquisire i dati provenienti da diverse piattaforme, così da avere informazioni preziose per la properia strategia di marketing inerenti a:

  • il segmento migliore verso cui indirizzare le promozioni
  • l’area geografica migliore verso cui indirizzare le campagne
  • il tasso di crescita del fatturato anno per anno
  • i profili dei clienti migliori
  • i prodotti che vengono acquistati più spesso insieme in un sito e-commerce

L’ottimizzazione delle campagne di marketing e l’aumento delle vendite sono quindi solo alcuni dei vantaggi ottenibili grazie all’uso della Business Intelligence i cui benefici comprendono una moltitudine di aspetti interni ad ogni impresa.

Applicazioni e-commerce della BI

I benefici apportati dall’uso della Business Intelligence sono svariati per quanto rigiuarda il settore retail, infatti in merito agli e-commerce permette alle aziende di:

  • conoscere accuratamente la composizione del proprio parco clienti
  • acquisire informazioni importanti sul processo di vendita e di post-vendita
  • determinare il tasso di fidelizzazione e il processo di riacquisto
  • prevedere quali clienti risponderanno più facilmente ad una data promozione

Attraverso gli strumenti della Business Intelligence è quindi possibile per le aziende ottenere un grande vantaggio competitivo e raggiungere obiettivi sempre più mirati come:

  • comprendere i propri clienti e definire delle personas ideali per le promozioni
  • abbassare i costi medi di acquisizione
  • verificare la validità delle proprie politiche di acquisizione
  • determinare i clienti ai quali somministrare promozioni specifiche
  • massimizzare il tasso di conversione delle campagne
  • ottimizzare il marketing e-commerce

Conclusioni

Avvalersi degli strumenti della business intelligence è un’opportunità da non perdere per le aziende che attraverso i dati acquisiti possono avvalersi di informazioni indispensabili per la creazione di strategie di marketing ottimali.

Sia a livello di marketing che di impresa in generale, gli strumenti attraverso cui la business intelligence opera sono in grado di creare un vantaggio competitivo e di mantenerlo nel lungo periodo, che un’impresa non potrebbe mai ottenere con il solo uso di strumenti di monitoraggio come Google Analytics, più limitati rispetto al quadro generale dei dati acquisibili grazie alla BI.

Corso completo in WEB & DIGITAL MARKETING
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI

DIGITAL MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Manuela Di Vietri

Manuela Di Vietri

Digital copywriter e Social Media Strategist

2 risposte

  1. l’intelligenza è la parte più importante quando andiamo ad analizzare i dati, la business intelligence è quella parte di processoche può sensibilmente migliorare i nostri risultati

  2. Molte aziende ancora faticano a comprendere le opportunità che offre la Business Intelligence, uno strumento fondamentale all’interno dell’azienda e che in realtà ogni imprenditore dovrebbe implementare per trarre il massimo beneficio dai dati che raccoglie strada facendo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Solo per veri
digital marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!