Trend di mercato: i prodotti più venduti online del 2021

In Italia il trend di mercato degli acquisti online ha visto un’impennata a partire dalla fine del 2019, una salita che ha visto aumentare le transazioni sugli e-commerce fino al 2021, e che si prospetta in crescita anche per il 2020.

Secondo il Saleforce Shopping Index l’Italia è stata la prima nazione in Europa e la quarta nel mondo a vedere una forte accelerazione del commercio digitale nel corso del primo trimestre nel 2021.

Una tendenza che si è comunque connotata anche a livello mondiale con un aumento delle vendite online nel mondo del 58% rispetto al 2020.

Ma quali sono i trend di mercato che hanno più caratterizzato il 2021 e quali i prodotti più venduti e ricercati dagli acquirenti italiani online?

Vediamo insieme grazie alle ricerche condotte dagli osservatori di Idealo, di Trovaprezzi e dalle statistiche di Amazon.

Mercato e-commerce: le categorie merceologiche più richieste

Nel 2021 si è assistito innanzi tutto a una normalizzazione dei trend di mercato.

Infatti, se nel 2020 in piena pandemia tra i prodotti più richiesti c’erano: i disinfettanti per le mani e le mascherine, si è tornati nel 2021 a fare anche del sano shopping online volgendo lo sguardo a varie categorie merceologiche.

Tra le categorie preferite in termini di acquisti online per gli italiani continuano a farla da padrone il settore dell’elettronica e quello dell’abbigliamento, principalmente marchi appartenenti al settore del fast fashion.

Gli acquisti nel campo dell’elettronica coprono il 47% dei trend di mercato per gli e-commerce.

Nel campo dell’abbigliamento il 10% degli acquisti si focalizza nel settore moda e accessori mentre l’11% nel campo degli sport e attività outdoor (sicuramente un dato interessante che dimostra come si sia ritornati nuovamente nelle palestre e a svolgere molta attività sportiva all’aperto).

Leggi anche: 8 tendenze e-commerce nel settore beauty da considerare nel 2021

Queste sono le categorie TOP evidenziate dagli studi condotti da Idealo e dal suo country manager che ha sottolineato: il consiglio per chi vuole aprire un’e-commerce è quello di non fare tutto da soli e di improntare la propria strategia anche online sulla creazione di una relazione umana con il cliente.

Inoltre, ha consigliato anche di sfruttare al meglio i tanti strumenti di marketing che sono ormai a disposizione delle PMI italiane che vogliono accedere al mondo del digitale.

Trend 2021: i prodotti più venduti online su Amazon

Per identificare i principali trend di mercato del 2021 e anche i prodotti più venduti online non si può trascurare quello che al momento è il più grande e-commerce al mondo e anche tra i più utilizzati dagli utenti per fare acquisti online.

Secondo i dati di Amazon, ci sono state alcune categorie molto popolari nel 2021. Ecco le principali.

  1. Settore Food & Beverage

Gli Italiani hanno fatto molti acquisti dedicati al campo alimentare! Si sta consolidando sempre di più l’abitudine alla ricerca e acquisto di prodotti alimentari online.

Questo è indice di come le abitudini di consumo degli italiani abbiano subito una vera scossa rispetto al 2019, portandoli a fare sia la spesa online sia acquistando prodotti peculiari tipici regionali oppure internazionali.

2. Casa e Cucina

Nel 2021 un altro settore che ha spopolato su Amazon è stato quello dedicato alla Casa e Cucina.

Piccoli elettrodomestici, macchine del caffe, filtri per l’acqua e prodotti per la casa rispettosi per l’ambiente sono stati alcuni dei più acquistati del 2021.

Indicativo, sia del maggior tempo che si passa in casa dal 2020 sia di una sempre più ampia attenzione all’ambiente.

Leggi anche: Fare SEO su Amazon per posizionarsi e vendere di più

3. Elettronica

Naturalmente, non poteva mancare sul podio l’elettronica. Spodestata dopo due anni dalle prime posizioni continua comunque a essere tra le categorie che maggiormente attraggono gli utenti per gli acquisti online.

Tra i prodotti di elettronica più acquistati su Amazon ci sono: i prodotti Amazon per la televisione e la domotica, cuffie AirPod e Samsung, smartphone.

4. Fitness e Sport

Come abbiamo intravisto anche nell’indagine di Idealo c’è un nutrito interesse per la sezione sport e fitness: tappetini yoga, fitness tracker, corde per saltare, corde elastiche, abbigliamento sportivo sono tutte categoria in forte ascesa, veri protagonisti della classifica 2021.

5. Bellezza

Al quinto posto troviamo il settore della Bellezza nel quale primeggiano i prodotti biologici, naturali e i trattamenti per la pelle. Un ritorno al mondo del benessere e della bellezza sempre più in chiave naturalistica ed ecologica.

Trend e-commerce: i prodotti più venduti online secondo l’osservatorio Trovaprezzi

Trovaprezzi.it è la famosa piattaforma che permette agli italiani di confrontare i prodotti sui vari e-commerce per riuscire a trovare il migliore al miglior prezzo.

Anche l’Osservatorio Trovaprezzi.it ha effettuato uno studio sui prodotti più ricercati online nel corso del 2021 tracciando quali sono i principali trend di mercato che hanno caratterizzato l’anno passato.

Secondo l’Osservatorio la classifica dei prodotti più ricercati dagli italiani si focalizza innanzi tutto sul settore dell’elettronica con ben 8,5 milioni di ricerche.

Nel settore dell’elettronica aumenta un interesse per la categoria cellulari e smartphone.

Tra i marchi più cercati ci sono: iPhone e Samsung, anche se è stato evidenziato come ci siano state delle variazioni a livello di ricerca locale come ad esempio, a Bologna sono state molto più le ricerche per i nuovi modelli di Xiaomi Mi 10 5G.

Leggi anche: SMS Marketing per l’e-commerce: tutto ciò che devi sapere per potenziare le tue vendite

Grande successo tra le ricerche degli italiani anche per quanto riguarda gli elettrodomestici.

I prodotti più richiesti sono stati: frigoriferi, televisori, condizionatori. Con oltre 10 milioni di ricerche la quota totale di richiesta di elettrodomestici è stata dell’8,3%!

Tra le altre categorie che hanno caratterizzato i trend di mercato 2021 ci sono anche gli Integratori e le Vitamine e i Prodotti del comparto Salute e Farmaci da Banco.

Chi sono gli utenti che acquistano di più online?

Secondo l’Osservatorio Trovaprezzi l’utente tipo che si destreggia negli acquisti online ha nel 25% dei casi un’età tra i 25 e i 34 anni. L’età giovanile la fa ancora da padrone nel campo dello shopping e questo determina anche il maggiore interesse verso categorie come l’e-commerce.  

Al secondo posto la fascia d’età che ha fatto più acquisti è quella tra i 35 e i 44 anni con una percentuale del 21,5%.

Aumentano anche gli acquisti dei prodotti online da parte dei più giovani tra i 18 e i 24 anni con una percentuale del 15,5% rispetto all’11% del 2020.

In lieve calo rispetto a due anni fa, le ricerche effettuate da parte degli utenti che si trovano in fascia 45-54 anni con un passaggio dal 19% del 2020 al 20% del 2021.

Tiriamo le somme: il futuro dell’e-commerce in Italia

Il futuro dell’e-commerce B2C in Italia diventa sempre più roseo come abbiamo visto all’inizio e come confermato dall’Osservatorio eCommerce della School of Management del Politecnico di Milano e Netcomm, il mercato digitale ha visto un giro d’affari pari a 30,5 miliardi di euro.  

Con una ripresa anche degli acquisti non solo nel campo dei prodotti ma anche in quello dei servizi, anche se quest’ultimo non è riuscito a raggiungere ancora i livelli visti nel 2019.

L’e-commerce sta giocando un ruolo sempre più importante nel mondo del commercio e dell’imprenditoria B2C e anche B2B in Italia.

Leggi anche: E-commerce B2B: 7 tendenze del 2021 da considerare

Sicuramente gli acquirenti sono maggiormente identificabili nel campo del business to consumer, ed è diventato essenziale per chi opera in questo settore progettare sia un percorso di vendita fisico sia online creando sempre più una relazione con il suo target di utenti.

Il mindset dei consumatori nei confronti degli acquisti online è cambiato, sono sempre più fiduciosi di questo mezzo di acquisto e sempre più interessati a trovare in rete ciò di cui hanno bisogno.

Per quanto riguarda le categorie merceologiche più richieste sicuramente il predominio se lo giocano l’elettronica e i grandi e piccoli elettrodomestici.

Ma possiamo notare come comunque si stia estendendo sempre di più l’interesse degli utenti anche verso altre categorie, come ad esempio quello del food & beverage che per lungo periodo ha visto il predominio dei negozi fisici e della GDO.

Leggi anche: Come migliorare il tuo eCommerce con la Marketing Automation

Conclusione

In conclusione, conoscere i trend di mercato 2021 è sicuramente consigliato per chi sta pensando all’avvio di un e-commerce o vuole affiancare un negozio digitale alla sua presenza fisica.

Naturalmente, non basta scegliere il settore giusto, il successo di un e-commerce è determinato da tantissimi fattori che vanno dalla creazione di un brand che si riesca a distinguere dalla concorrenza, fino all’uso consapevole dei nuovi mezzi di marketing online, alla creazione di una reale relazione con il cliente e con i propri utenti in target.

Grazie a scelte consapevoli e un insieme ad una progettazione attenta di ogni aspetto del percorso del Retail dall’accesso al sito fino al servizio post vendita e alla giusta fidelizzazione con una prospettiva sul long time term.

Silvia Faenza

Silvia Faenza

Silvia lavora dal 2015 come content writer e ghostwriter freelance principalmente in ambito economico, digital marketing ed e-commerce. Si occupa della scrittura di contenuti ottimizzati per blog, giornali web e shop online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Solo per veri

Digital Marketer

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Solo per veri
Digital Marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!