In SEO

È notizia di queste ore che Google ha iniziato a sperimentare una nuova funzione con le icone degli appunti accanto ai suggerimenti per la ricerca di ricette. A cosa serva e come funzioni, come spesso accade in questi casi, è attualmente sconosciuto.

Le poche notizie che ci arrivano dall’America si racchiudono in uno screenshot di Alex Cassidy, un lettore di Searchengineland.com il quale, cercando su Google “baked sweet potato cubes”, si è imbattuto in un nuova veste grafica di ricerca dove accanto ai singoli suggerimenti di ricerca sono apparse  delle piccole icone degli appunti.

Anche in questo caso siamo in presenza di uno dei tanti test di Google che conferma ciò che stiamo scrivendo da qualche mese a questa parte: sembra sempre di più che Google voglia, pian piano, andare a monopolizzare la prima pagina della ricerca, fornendo sempre più risultati attinenti alla ricerca fatta dall’utente e dando sempre meno visibilità ai primi risultati organici.

Quando si inizia a digitare una query Google mostra i suggerimenti di frasi chiave che potrebbero aiutare l’utente a definire meglio la ricerca che sta facendo. Questi sono chiamati suggerimenti di ricerca e i lettori più attenti si ricorderanno che già nel 2016 il motore di ricerca più utilizzato al mondo lanciò le icone di tendenza anche nei risultati del completamento automatico.

Oggi i nuovi suggerimenti di ricerca scoperti da Alex Cassidy vedono la comparsa di piccole icone degli appunti accanto ai suggerimenti per le ricerche relative alle ricette, con la conferma diretta da parte di Google del test in corso, anche se non ha aggiunto nessun altro commento.

Che cosa fa questa funzione? Nei forum dedicati alla SEO e nei tanti gruppi presenti sui social network nessuno per ora è riuscito a capire a che cosa serva la piccola icona degli appunti, non è chiaro cosa faccia o simboleggi, ma potrebbe, ad esempio, segnalare una nuova funzione che permette di salvare la ricetta relativa al suggerimento in una sezione speciale.

Cosa dobbiamo fare? Per ora, in attesa di  nuovi sviluppi, niente. Anche se sappiamo bene che se Google rilascia una funzione che permette agli utenti di copiare e salvare le ricette, il posizionamento di queste ricette sarebbe importante per i webmaster.

Google ha già un markup di ricetta per la ricerca e si potrebbe sospettare che tale markup, a breve, possa essere implementato per supportare eventuali nuove funzionalità.

[via searchengineland.com]

 

Post recenti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.