DA ZERO A SEO: Intervista a Massimo Fattoretto

Tempo di lettura: 2 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Da zero a SEO: intervista a Massimo Fattoretto

Mancano due settimane al nostro corso Da Zero a SEO. Oggi vogliamo presentarti Massimo Fattoretto che sarà il moderatore della tavola rotonda serale per gli eroi che decideranno di restare anche la sera per analizzare i loro siti.

1.Presentati ai nostri lettori

Ciao a tutti e grazie per l’invito all’evento Da Zero a SEO.
Sono Massimo Fattoretto e con la mia azienda la Fattoretto srl ci occupiamo di SEO e Link Building.
Ho lavorato per 10 anni in 5 agenzie differenti e dal 2014 (dopo una breve esperienza a Dublino) ho aperto il mio studio a Camponogara.
Con la Fattoretto srl ho il piacere di lavorare con top brand come Vicenzi, Refin, Crowne Plaza ed altre eccellenze italiane, e soprattutto di collaborare con i migliori esperti italiani di Analytics, Facebook e PPC, offrendo così ai miei clienti le migliori soluzioni integrate di Digital Marketing.
Nell’ultimo anno ci siamo specializzati soprattutto in ambito finance ed ecommerce.

2. Un suggerimento per chi parte da zero e vuole fare SEO

Il suggerimento che posso dare ai novelli SEO è che se non hanno la passione, conviene subito cambiar strada.
La SEO si apprende solo sporcandosi le mani, quindi studio si, ma soprattutto tanta tanta applicazione.

La prima cosa che fai quando un cliente ti affida un sito da posizionare (a parte mandargli la fattura)
La primissima attività che svolgo è l’ottimizzazione SEO del sito, quindi il classico Audit SEO dove si migliora la piattaforma e si risolvono le criticità.

3. Domanda scomoda: contano più il codice, i contenuti o i link? (non vale dire tutto)

Ti rigiro la domanda: per fare una pasta al tonno, conta di più la pasta, il tonno o il sale? 🙂
Il codice è propedeutico ai contenuti ed ai link, i contenuti (fortunatamente) fanno la differenza, i link apportano ad oggi quel valore aggiuntivo ad un sito che gli consente di aver più trust, ma se alla base non vi è una piattaforma SEF potrai avere i link più potenti ed i contenuti più esaustivi e attinenti alla query, ma comunque rimarrai sempre penalizzato dalla piattaforma.

4. I tuoi strumenti SEO preferiti?

Google Search Console, SeoZoom, Majestic, Screaming Frog ed alcuni software sviluppati in azienda per la gestione dell’attività di Link Building.

5. Di cosa ci parlerai a DA ZERO A SEO?

All’evento da ZERO a SEO farò il moderatore della sala serale, dove con i colleghi della tavola rotonda analizzeremo real time alcuni siti dei partecipanti del corso.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Jacopo Matteuzzi

Jacopo Matteuzzi

Chairman of the Board @ Studio Samo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solo per veri marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservare e tanto altro!