Come rendere il vostro sito WordPress totalmente friendly a livello internazionale

Tempo di lettura: 4 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
wordpress multilingua

Con lo sviluppo inarrestabile di internet e di tutte le applicazioni, software e programmi per la realizzazione di siti web, creare un progetto online è diventato alla portata di tutti e i costi per raggiungere con successo gli obiettivi prefissati sono spesso minimi.

La logica per raggiungere un nuovo pubblico può essere divisa, semplificando il concetto, tra lettori, spettatori o ascoltatori. Nuove opportunità, nuove prospettive entusiasmanti, un alto potenziale di crescita sono tutti elementi fondamentali per incrementare o per sfuggire a un pubblico nazionale che spesso diventa troppo saturo o competitivo.

Non ci sono praticamente limiti quando si tratta di condividere contenuti online: con solo alcune limitazioni internet è un fenomeno globale che ci lega efficacemente tutti insieme con corde e funi invisibili. Inviate un tweet da Praga a cui qualcuno risponderà dall'Illinois. Pubblicate un eBook a Seattle per condividerlo con gli amici a Beirut.

Ecco perché chi realizza un sito web, dopo che vi ha dedicato tempo denaro ed energia, si aspetta che abbia la massima diffusione globale possibile. Tutto ciò non accade solo per caso ma richiede alcune caratteristiche chiave all'interno del sito per far sì che si possa raggiungere la visibilità voluta.

Uno dei più diffusi CMS per la realizzazione e gestione di un sito web è WordPress e i seguenti suggerimenti e plugin consigliati dovrebbero portare il proprietario e il suo sito WP sulla via della notorietà internazionale.

Quattro suggerimenti per rendere il vostro sito WordPress totalmente friendly a livello internazionale

1. Globalizzazione dei contenuti

La base di un sito web di interesse internazionale è la traduzione dei suoi contenuti. Questo non si concentra sulla semplice traduzione di parole, ma garantisce la ricreazione del significato, dell'intento e del contesto in funzione del pubblico che lo legge.

È importante assicurarsi che il significato del contenuto non cambi quando viene tradotto in un'altra lingua e non trasmetta erroneamente il messaggio originale. I rischi culturali sono molto elevati quando si tratta dell'espansione internazionale di qualsiasi tipo di contenuto. Per essere accettati e accolti in un'area geografica diversa dalla propria, non ci si può permettere di mostrare contenuti incompresi e potenzialmente offensivi.

Non sorprende che oltre il 73% del mercato globale preferisca siti web con contenuti nella propria lingua madre. Se le persone non riescono a capire il contenuto del sito web, non si può di certo sperare di calamitare il loro interesse. Allo stesso modo, le traduzioni imprecise non sono sufficienti. L'opzione migliore è quella di trovare un content writer che possa realizzare la copia del contenuto in una lingua specifica così da ottenere contenuti di migliore qualità.

2. Evitare le opzioni rigide e localizzate

Alcuni siti web scelgono il dominio web predefinito e la lingua in base al monitoraggio dinamico dell'IP di geolocalizzazione. Altri non hanno impostazioni locali rigide e consentono agli utenti di accedere ai loro siti web da qualsiasi luogo. Se si spera di raggiungere il maggior numero possibile di lettori, questa opzione è la migliore. Non importa il paese da cui il sito web è navigato, ma è fondamentale che sia possibile accedervi senza limitazioni di posizione.

3. Evitare l'uso del testo sulle immagini

Google non può tradurre il testo sulle immagini. Lo stesso vale per loghi, intestazioni e altre informazioni. Questo può essere molto off-putting per i lettori che non capiscono alcune parti del sito web. Inoltre, nessun traduttore o software che viene utilizzato sul sito multilingue può tradurre testi grafici. Pertanto si consiglia di evitarlo del tutto per ottenere i migliori risultati, o ridurlo al minimo per un pubblico più internazionale.

4. Localizzare il checkout e i fattori di spedizione

Sia che il sito WordPress sia un negozio online o venda un prodotto digitale come servizio che non richiede alcuna spedizione, il processo di checkout dovrebbe essere opportunamente localizzato. Le opzioni di valuta sono fondamentali per gli utenti che compiono l'ultimo passo per effettuare l'acquisto. Ci sono plugin WordPress disponibili per consentire la visualizzazione e la scelta di più valute.

Se si sta dando la possibilità di utilizzare una spedizione internazionale è bene informare l'acquirente in anticipo se il prodotto è disponibile o meno per la spedizione al suo indirizzo locale. Ecco perché è sempre bene rendere chiara la possibilità di convertire la valuta e scegliere uno strumento API adatto per le conversioni di valuta.

Al fine di tenere traccia del numero di carrello abbandonato bisogna consentire all'utente di visualizzare le spese di spedizione e le tasse prima del check out. Infine, ricordate che persone provenienti da località diverse sono più a loro agio con metodi di pagamento che già conoscono, quindi assicuratevi di fornire opzioni multiple.

Plugin per rendere il vostro sito WordPress globalmente amichevole.

1. TraslatePress

Questo completo plugin multilingue WordPress traduce ogni aspetto di un sito web. La sua caratteristica principale è che permette di tradurre direttamente dal front-end. Permette di cambiare facilmente lingua durante la traduzione e l'anteprima live viene aggiornata istantaneamente. Tutte le traduzioni di contenuti, temi, plugin e persino metadati possono essere effettuate senza cambiare l'interfaccia.

È ideale per le traduzioni manuali. Il tutto è possibile farlo da soli o assegnare un "ruolo utente" di un traduttore personalizzato a qualsiasi utente del sito. Gli utenti saranno quindi in grado di tradurre come e quando vogliono, senza bisogno di accedere all'area di amministrazione.

Infine, il plugin crea URL SEO friendly per tutte le lingue, aumenterà i risultati local SEO.

2. Multi-valuta per WooCommerce

Come abbiamo detto sopra la necessità di valute multiple in un negozio online internazionale sono fondamentali. Questo plugin permette agli utenti di passare facilmente a valute diverse e di utilizzare il convertitore del tasso di cambio senza limiti. Può essere utilizzato per accettare una sola valuta o tutte le valute. Non c'è da stupirsi. se Multi-currency per WooCommerce aiuta a migliorare l'esperienza utente del sito e lo fa anche gratuitamente.

Questi suggerimenti e plugin ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi internazionali in ambito SEO. Desideri aggiungere altri suggerimenti e plugin a questa lista? Menzionali nei commenti.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solo per veri marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservare e tanto altro!