Il social media marketing è l’affare del momento. Con la proliferazione di social networking nei primi anni 2000, il social media marketing è passato dall’essere una semplice opzione ad un fattore chiave tra le piccole imprese. Oggi, sempre più piccole aziende stanno approfittando della potenza di queste piattaforme e la loro influenza, con fatti e cifre a sostegno di questa tendenza.

La rete sociale è così potente che più di un quarto degli addetti al marketing per le piccole attività dedicano almeno un’ora al giorno ai social media, e più della metà 10 minuti o più al giorno. Nel 2013, l’uso di social media marketing è aumentato dell’80% per le piccole imprese.

Perché perdere altro tempo, quando si sa che quasi tutti i business sono già a bordo della nave? Social media marketing aiuta le piccole imprese a trovare potenziali clienti in numerosi punti di contatto, raggiungere target di pubblico e clienti in piattaforme in cui la maggior parte di essi si riuniscono, a fare più attenzione alle aspettative dei clienti, e ad impegnarsi in modo interattivo con loro.

Con i social media che prendono d’assalto il mondo, il modo migliore per misurare il loro potere e la loro influenza è attraverso risultati misurabili.

In termini di traffico, le imprese hanno quasi raddoppiato il proprio traffico on-line dopo aver superato i 1.000 fan su #Facebook. Le aziende con da 51 a 100 follower su #Twitter hanno ottenuto più del 100 per cento del traffico web rispetto a quelle quelle con 25 o meno.

Quando si tratta di decisioni di acquisto, gli utenti online si affidano sempre di più ai mezzi di comunicazione sociale per prendere una decisione di acquisto, ed effettuano l’acquisto attraverso una raccomandazione sui social media. La maggior parte degli utenti dei social media sono più propensi ad acquistare un prodotto o un servizio da un business collegato con loro. Inoltre, le pagine aziendali di #LinkedIn hanno il maggior numero di clienti generati, seguite da Twitter e Facebook.

Suggerimenti per acquisire padronanza con il Social Media Marketing per le piccole aziende

  1. Condividete contenuti preziosi, educativi e coinvolgenti per il pubblico di destinazione.
  2. Condividete i contenuti, in una particolare piattaforma social, quando il traffico è al suo apice.
  3. Per avviare discussioni e mantenere il fermento pubblico, fate domande.
  4. Utilizzate i social media per l’assistenza clienti e la raccolta di feedback.
  5. Scegliete la piattaforma social dove si trova la maggior parte del vostro target di riferimento.
  6. Meglio gestire pochi account sui social media per non perdere la concentrazione sulla vostra campagna di social media marketing.

Tutti questi dati e più si trovano nella seguente #infografica presentata da Placester e MarketMeSuite.

social media marketing: 6 suggerimenti piccole imprese

Metti questa infografica sul tuo sito!

Copia e incolla questo codice:

Recommended Posts

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.