In Social Media Marketing

Sappiamo bene che i tag per i contenuti brandizzati non sono ancora disponibili per tutti gli utenti. Ma per coloro che invece possono usufruirne, Instagram ha deciso di espanderli anche ai contenuti della IGTV.

In tutti i Paesi in cui il tag è disponibile, i profili aziendali e privati avranno la possibilità di utilizzare questa funzione anche per la Instagram Tv. Laddove utilizzati, i tag faranno comparire la scritta “Partnership a pagamento con…” nell’intestazione del video.

In realtà, il valore di questa funzionalità è davvero relativo. La IGTV non è certo diventata uno degli strumenti prediletti dagli utenti amanti del consumo di video, eppure il suo pubblico è cresciuto notevolmente, soprattutto dopo che Instagram ha inserito l’anteprima dei video della tv nel Feed principale degli utenti lo scorso Febbraio.

Al di là di questo, la possibilità di aggiungere tag ai contenuti brandizzati all’interno della IGTV sarà importante soprattutto per i marchi che vogliono collaborare con gli influencer per promuovere i propri prodotti. D’altronde, come ben sappiamo, questa è un’area su cui Instagram sta investendo molto in questi ultimi anni. Ma non è tutto. Questa modifica sarà fondamentale anche per gli esperti di marketing, che potranno così incrementare le possibilità di monetizzare.

Dal canto suo, così facendo, Instagram si assicura una presenza duratura dei marketers sulla piattaforma. Un’azione importante in questo momento, soprattutto per la IGTV.

[ via socialmediatoday.com ]

 

P.S. Vuoi davvero imparare il web marketing?

Il web marketing è in continua evoluzione, resta sempre aggiornato! Offriamo video corsi di web marketing in abbonamento, per garantirti tutta la formazione di cui hai bisogno in un unico spazio, senza dover perdere giornate intere alla ricerca di fonti, corsi, novità e senza spendere un patrimonio in formazione. Avrai tutto ciò che ti serve per diventare un vero specialista.

Vuoi provare gratis? Accedi subito a centinaia di lezioni gratuite.

Post recenti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.