Recentemente, un gruppo di esperti di direct response marketing ha tenuto una riunione presso Facebook per determinare le migliori pratiche di marketing su Facebook per aumentare i tassi di conversione e diminuire di conseguenza la cifra che le aziende debbono spendere per il successo della loro campagna.

Quindi, come fare marketing su Facebook? Seguendo queste semplici strategie, è possibile migliorare la performance delle tue campagne di marketing su Facebook.

1. La posizione conta: scegli quella giusta

Gli  inserzionisti di Facebook di solito inseriscono gli annunci sul lato destro della pagina. Tuttavia, ora che gli annunci possono essere inseriti in una varietà di posizioni su una pagina di Facebook, è diventato chiaro che l’immissione di più annunci in luoghi diversi porta a tassi di conversione più elevati.

Va inoltre notato che gli annunci inseriti nelle notizie sono circa otto volte più coinvolgenti degli annunci inseriti nella colonna di destra. Quando si tratta del posizionamento degli annunci, sembra che questa variazione, con contenuti coinvolgenti e immagini di qualità, fornirà i migliori risultati per gli inserzionisti.

Il testo delineato in rosso è un esempio di un tradizionale annuncio pubblicitario sul lato destro (inserzione) confrontato con un annuncio nelle notizie (notizia sponsorizzata).

Come fare marketing su Facebook con la pubblicità

2. Scegli bene il tuo formato

Ci sono diversi formati di annunci che possono essere utilizzati nelle notizie, come incidono sui tassi di conversione?

Gli annunci con foto sono progettati specificamente per comparire nelle notizie. Queste immagini tendono a catturare l’attenzione della gente, quindi sono più adatti per messaggi brevi e concisi. Gli URL accorciati sono utili in questo caso.

Gli annunci con link alla pagina vengono meglio utilizzati quando le immagini non sono così importanti nel vostro messaggio.

Le storie sponsorizzate sono progettate per coinvolgere il lettore in quanto sono provenienti da amici, a causa della loro attività con una certa pagina, applicazione o evento. L’idea è quella di utilizzare gli utenti stessi per promuovere ai loro amici la notizia e indurli a compiere un’azione, come mettere “Mi piace” su una pagina o seguire un link.

Gli annunci per cellulari sono progettati per far installare o scaricare aps. Questo punto è piuttosto semplice, e se il tuo obiettivo è quello di aumentare l’uso di un’app, è la strada giusta da percorrere.

Le offerte possono contribuire a far sì che il contenuto diventi virale quando gli utenti le richiedono e le promozioni vengono condivise sul loro diario. Se hai qualcosa di utile per i consumatori, può essere un ottimo modo per aumentare la tua base di clienti.

3. Scegli gli strumenti di targeting

Il targeting per andare a colpire la clientela giusta per la tua attività è molto importante. Facebook è già di per sé abbastanza buono per questo, ma conoscere gli strumenti di targeting giusti è ancora importante per far crescere il tuo business.

Il Targeting personalizzato funziona particolarmente bene per clienti potenziali o remarketing poiché è possibile utilizzare le informazioni che conosci su di loro, come il loro indirizzo e-mail o numero di telefono.

Il Native Targeting nativo utilizza attributi comuni, come gli interessi, utili per trovare utenti di Facebook che potrebbero essere interessati alla tua attività. Il Native Targeting funziona bene per trovare nuovi clienti potenziali.

Facebook Excange funziona meglio per il remarketing, perché è possibile trovare gli utenti che hanno già espresso interesse per il tuo marchio attraverso altri siti web o portali.

4. Ottimizza il tuo budget

I metodi più comuni per le offerte su Facebook sono il costo per click (CPC) e il costo per mille impressioni (CPM). Queste funzionano bene per le campagne di marketing di base, ma Facebook raccomanda di utilizzare la sua opzione di offerta CPM ottimizzato per gli inserzionisti, se il tuo obiettivo è quello di convincere gli utenti mirati a compiere una determinata azione.

I test iniziali dimostrano che una varietà di combinazioni creative funziona meglio per le prestazioni di marketing. Gli esempi potrebbero includere lo stile di vita di miscelazione con le immagini dei prodotti per il News Feed e la promozione di prezzi ed offerte speciali via testo dell’annuncio.

I social media servono a guidare gli utenti alla scoperta del tuo prodotto e generare accessi al tuo sito. Oltre a seguire questi quattro suggerimenti di base, dovresti anche prenderti del tempo per individuare gli indicatori chiave della performance della tua campagna.

Una volta che decidi di fare una campagna pubblicitaria su Facebook, fare un test a basso costo è anche essenziale. Dopo di che, sarai pronti ad attuare veramente la tua campagna di marketing su Facebook.

Vuoi conoscere tutte le migliori strategie di marketing su Facebook? Partecipa al nostro corso di web marketing operativo.

Recommended Posts

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.