In SEO

Google lancia on-line un nuovo strumento che misura le prestazioni dei siti web e la loro conformità agli standard per applicazioni web progressive, best practice, accessibilità e SEO.

Un vero e proprio tool che Google ha deciso di lanciare su web.dev tutto dedicato a chi vuole migliorare le prestazioni del proprio sito web permettendo di eseguire un controllo approfondito grazie al confronto con i benchmark per le prestazioni e con gli standard per le applicazioni web progressive, l’aderenza alle best practice, l’accessibilità e la SEO.

Alcuni dei punteggi sono quelli gia presenti nello strumento PageSpeed ​​Insights aggiornato che è stato lanciato lunedì e del quale abbiamo scritto la scorsa settimana.

Come verificare l’audit di un sito web con Google

Grazie allo strumento presente in web.dev Google fornirà tutte le misure da adottare per migliorare il proprio sito web in base ad una serie di verifiche insite diverse. La sezione dedicata all’apprendimento suddivide le categorie di apprendimento in tempi di caricamento rapidi, network resilience, sicura e protezione, il tutto in modo facilmente individuabile, installabile e accessibile per chiunque voglia provare a migliorare le performance del proprio sito web.

Tutte le categorie sopracitate daranno vita ai punteggi dell’audit come si può vedere sotto.

seo-audit-con-google

Come dicevamo l’audit misura queste categorie e fornisce consigli specifici su come apportare piccole modifiche che potrebbero avere un grande impatto sul miglioramento del punteggio. Queste categorie includono:

  • Prestazioni: verifiche per metriche come il first paint e il tempo per l’interazione per determinare il lag.
  • PWA: valuta la pagina rispetto all’elenco di controllo Progressive Web App di base.
  • Best practice: cerca tutto dall’utilizzo di HTTPS alla correzione delle proporzioni dell’immagine.
  • SEO: verifica le migliori pratiche per garantire che il sito web sia ben indicizzato e visbile dagli utenti.
  • Accessibilità: verifica la presenza di problemi comuni che potrebbero impedire agli utenti di accedere ai contenuti pubblicati.

Come misurare il punteggio SEO

Da oggi grazie a we.dev si può misurare il punteggio SEO. Si può vedere nello screenshot sopra pubblicato il punteggio ottenuto a causa del fatto che “I link non hanno un testo descrittivo”.
Google ha poi indirizzato a questo articolo della guida con le istruzioni su come migliorare la SEO.

Perchè questo tool è importante?
Grazie a questi audit Google aiuterà a migliorare la user experience da parte degli utenti. Un’esperienza utente migliore potrebbe attirare visitatori più interessati ai contenuti pubblicati, più link, più social share e chissà, forse un posizionamento migliore in Google.

[via searchengineland.com]
Post recenti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.