Instagram testa il tag Shopping nella didascalia dei post

Instagram-testa-il-tag-Shopping
Indice dei contenuti

Instagram continua inarrestabile la sua “scalata” verso l’E-commerce. Dopo aver lanciato lo Shop, la piattaforma sta lavorando a nuove funzionalità per lo shopping in streaming. Ed ecco che si inserisce alla perfezione in questo contesto il test lanciato sui tag shopping nelle didascalie dei post.

Instagram shopping tags in captions

Ancora una volta, è stato l’esperto di social media Matt Navarra ad anticipare la novità di Instagram. Da qualche giorno a questa parte, la piattaforma avrebbe concesso ad alcuni profili – tra cui quello di Victoria Beckham – la possibilità di aggiungere tag shopping direttamente nella descrizione del post. Toccandoli, si viene reindirizzati subito alla pagina di acquisto del prodotto in questione.

Una funzionalità che il social sta testando, per il momento, su un piccolo gruppo di utenti negli Stati Uniti. Ma non è detto che presto non verrà ampliata anche ad altri account.

Studio Samo Pro Minidegree

In ogni caso, quello che ci interessa davvero è come si sta muovendo Instagram rispetto la possibilità di sviluppare il suo aspetto di E-commerce. Inserendo i tag shopping anche nella didascalia oltre che nelle foto, la piattaforma fornisce agli utenti (e alle aziende) una doppia possibilità di acquisto (e di vendita).

E se è vero che due è meglio di uno, questa funzione potrebbe riservare interessanti guadagni a molti brand internazionali. Al momento, però, non possiamo sapere come andranno davvero le cose.

Instagram sta ancora testando l’opzione su un numero troppo ristretto di account per poter capire se davvero possa risultare di successo o meno.

Una cosa però è certa: la piattaforma si sta muovendo molto affinché gli utenti facciano acquisti direttamente dal Feed.

Quale sarà allora la prossima mossa?

Studio Samo Pro Minidegree
Vuoi dare una svolta alla tua carriera o innovare la tua azienda?

Scopri il nostro corso in Web & Digital Marketing

54 ore in aula a Bologna o in live streaming

Piaciuto? Condividilo!

L'autore di questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti gratis a…

MakeMeThink

La newsletter di Studio Samo

Ricevi ogni 2 settimane le novità più importanti dal mondo del digital marketing.

Potrebbe interessarti anche...

heading tag seo
Angela Giampaglia

Heading Tag: cosa sono e come ottimizzarli per la SEO

Gli Heading Tag sono un elemento fondamentale per la struttura e l’ottimizzazione delle pagine web, in quanto rappresentano la chiave per rendere le pagine leggibili e fruibili. In questo articolo potrai imparare usarli per strutturare testi e articoli, migliorarne la leggibilità , ottenere visibilità su Google… e trasformati un un architetto SEO!

Quota impression Google ads
Beatrice Romano

Quota impression Google Ads

La quota impressioni Google Ads ti permette di capire se i tuoi annunci sono visibili sulla rete di ricerca. Non solo ti aiuta a monitorare i competitor, ma anche a capire come migliorare i tuoi annunci per aumentare la visibilità.

Oltre all’attività dei competitor, la visibilità dipende da budget e ranking dell’annuncio, fattori che puoi controllare per migliorare la tua posizione in serp.

dirette instagram
Giuliana Curato

Dirette Instagram: come fare le live su IG

Ti chiedi come sfruttare al meglio le dirette Instagram per connetterti con il tuo pubblico e ottimizzare la tua presenza online ma non sai da dove iniziare? Allora sei nel posto giusto.

regolamentazione intelligenza artificiale
Caterina Quaiotti

AI Act e regolamentazione dell’Intelligenza Artificiale

L’impatto dell’utilizzo dell’IA è tangibile in diverse aree, promuovendo l’efficienza operativa, la competitività e l’innovazione e possiamo per questo parlare di benefici evidenti e concreti. 

La sua rapida diffusione solleva anche questioni etiche e giuridiche cruciali.

La necessità di una regolamentazione legale dell’Intelligenza Artificiale è emersa come una priorità fondamentale per garantire un utilizzo responsabile e sicuro di questa tecnologia avanzata. Facciamo un po’ di chiarezza in materia.

informazioni aste google ads
Beatrice Romano

Informazioni sulle aste e analisi competitors su Google Ads

Quando si lavora in Google Ads è importante monitorare ciò che fanno i competitor non solo per i prodotti o servizi che offrono agli utenti, ma anche per capire come si propongono, che linguaggio usano e a cosa danno più importanza. In questo articolo ti parlerò dell’analisi dei competitor a partire dalle parole chiave presenti all’interno delle campagne in rete di ricerca.

Iscriviti gratis a

MakeMeThink

La newsletter di Studio Samo

Ricevi ogni 2 settimane le novità più importanti dal mondo del digital marketing.