In Guide per iniziare, Social Media Marketing

Bollettino dei social: TikTok continua inarrestabile la sua avanzata verso la monetizzazione. Di recente la piattaforma ha infatti lanciato un test per aggiungere link nella Bio degli utenti e collegamenti diretti all’E-Commerce all’interno dei video caricati.

TikTok test link video

TikTok ha confermato che entrambe le opzioni sono (per ora) in fase di test, paura non essendoci una pianificazione precisa riguardo una loro effettiva implementazione nella piattaforma. Ed effettivamente, questa aggiunta potrebbe aprire grandi opportunità ai profili di TikTok.

Se ci fermiamo a pensare, è facile notare che nel tempo tutte le piattaforme – tra cui Instagram – hanno mostrato difficoltà nell’aggiungere link diretti nei post, permettendo così ai profili di veicolare il traffico degli utenti. E poi anche nel fornire strumenti corretti per la misurazione della performance dei post. Per fortuna, sia Instagram sia Snapchat stanno lavorando per superare questi limiti. E se anche TikTok contribuisse alla causa, allora la piattaforma potrebbe mantenere per molto tempo il proprio stato di tendenza. E fidelizzare il rapporto con gli utenti più attivi.

D’altronde, e un po’ mi dispiace dirlo, è stata la mancanza di occasioni di monetizzazione ad aver “ucciso” Vine. E se la piattaforma ha dato la possibilità ad alcuni utenti di diventare vere e proprie star del settore, le ha anche costrette a trasferirsi su YouTube o chissà dove per continuare la propria attività di web influencer. Vine aveva ottime potenzialità, ma privo di un sistema efficace che generasse entrate economiche. E questo ha costretto gli influencer ad “emigrare” altrove. Questo pregresso rende la mossa di TikTok davvero molto sensata. Certo, si riflette ancora sulla reale durata del suo successo, ma intanto la piattaforma batte il ferro finché è caldo e sfrutta la sua popolarità per introdurre nuove opportunità di monetizzazione. Vi sembra forse sbagliato?

Probabilmente no. D’altronde, i recenti dubbi su TikTok riguardano soprattutto il numero degli utenti attivi, e non le sue azioni di aggiornamento. L’App è in alto nelle classifiche di download, ma è da un po’ che non fa sapere nulla sul conteggio dei suoi utenti. Qualcuno vocifera che mentre nuove persone scaricano l’App, da qualche altra parte chi l’ha già usata se la dimentica del tutto. E questo potrebbe far prospettare uno scenario triste per la piattaforma, la cui vita potrebbe rivelarsi molto breve.

Al di là di questo, una cosa è sicura: la possibilità di inserire link commerciali nei video di TikTok potrebbe aprire occasioni interessanti alle aziende. È chiaro che vi converrà tenere sotto controllo quanto accadrà in futuro, perchè questo potrebbe rivelarsi molto utile per la vostra strategia di marketing.

P.S. Vuoi davvero imparare il web marketing?

Il web è in continua evoluzione, vuoi essere sempre aggiornato? Offriamo video corsi di web marketing in abbonamento, per garantirti tutta la formazione di cui hai bisogno in un unico spazio, senza dover perdere giorni alla ricerca di fonti, corsi, novità e senza spendere un patrimonio.

Iscriviti gratis e accedi subito a decine di lezioni gratuite!

[ via socialmediatoday.com ]
Post recenti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.