Come raggiungere i 100mila follower su TikTok? Ecco i consigli di Aaron Patterson, famoso influencer su TikTok

Tempo di lettura: 4 minuti
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
100mila-follower-su-tiktok

Avete finalmente ceduto al trend del momento e scaricato TikTok? Bene, ora ci vorrà davvero poco prima di passare dalla creazione dell'account alla pubblicazione del vostro primo video. Credetemi, nel giro di 24 ore l'App vi prenderà talmente tanto che vi sentire subito star del web. Ma forse non sarà davvero così. Probabilmente, infatti, vi ritroverete con appena una decina di visualizzazioni a video e una dozzina di follower.

Ecco perché oggi ho deciso di condividere con voi i consigli di Aaron Patterson, uno degli astri nascenti di TikTok. Per chi non lo conoscesse, parliamo di un diciottenne che è riuscito a passare da un profilo con soli 15 visualizzazioni e 3 follower ad uno con quasi 6 milioni di visualizzazioni e oltre 120mila follower. Il segreto? "Continuare a pubblicare post. E attraverso prove ed errori, ho trovato ciò che ha funzionato", così ha rivelato lo stesso Aaron. Oggi, allora, condivido con voi i consigli della star di TikTok, nella speranza che possano esservi utile per lanciarvi nel divertente mondo dell'App.

Essere originale

Anzitutto, se volete che il vostro profilo venga notato dovete essere originali. La soluzione per ottenere Like è quindi quella di pubblicare contenuti completamente diversi da quelli che sono di tendenza sull'App. "E anche se è strano, funziona - perché è diverso. TikTok vuole vedere cosa create, non quello che copiate.", così ha dichiarato lo stesso Aaron. L'idea è quindi quella di sfruttare le tendenze a proprio favore, personalizzandole e rendendole quanto più originali possibile.

Vediamo quindi cosa è riuscito a fare Patterson invertendo uno dei trend di TikTok. Questa è la tendenza del momento sull'App:

@knoltonc

Took me 2,200 miles and 12 hours of traveling for this video and it definitely was worth it. #california #travel #dog #howidothings #fyp #foryou

♬ This City - Sam Fischer

La proposta innovativa di Aaron:

Conoscere il pubblico

Non conoscere il pubblico significa non avere idea di cosa stiano cercando i vostri utenti. "Se avete un pubblico che è composto per lo più da quattordicenni, ad esempio, non vorrete mica pubblicare battute per i bambini degli anni '90".

In ogni caso, avrete la possibilità di conoscere meglio il pubblico che vi segue proprio grazie a TikTok, che offre un'analisi dei contenuti per aiutarvi a comprendere sia i dati demografici del pubblico, sia suoni e video verso cui gli utenti sono stati più reattivi. Si tratta di analisi gratuite, che richiedono però un account Pro per poter attivare questa funzionalità. Come fare? Eccolo spiegato:

  • Fare click su "..." nella parte in alto a destra del profilo
  • Cliccare sulla dicitura "Configura account Pro"
  • Seguire le istruzioni di TikTok finché l'account non risulta correttamente impostato.

Essere attivo

La condivisione costante di contenuti permette agli utenti di capire cosa gli piace davvero dei tuoi video. La costanza dimostrerà ai vostri follower che non stanno perdendo tempo seguendo il vostro account, perché voi condividerete video con una buona frequenza. Chiaramente, essere attivi su TikTok non significa soltanto pubblicare contenuti, ma anche interagire con il pubblico.

"Ho scoperto che mettere Like e rispondere ad ogni commento che ricevete porta traffico al vostro post - commenta Aaron - perché le persone fanno click indietro sul video per vedere cosa avete risposto o cosa vi è piaciuto".

Inserire una didascalia intenzionalmente

"Ci sono stati molti TikToks che io pensavo fossero piuttosto divertenti, ma non sono stati abbastanza bravi da farmi piacere il video. In alcuni casi, invece, i video appena buoni ma con didascalie divertenti mi hanno fatto piacere il post. Quindi, assicuratevi di aggiungere ai vostri video una didascalia che non è soltanto pertinente al post e ai follower, ma anche complementare al post stesso". Così Patterson sottolinea l'importanza della didascalia per i vostri video di TikTok.

Anzi, aggiunge che gli hashtag vi aiutano ad indirizzare i contenuti sulla pagina dei Trend. Tra l'altro, sarà la stessa App a dichiarare quali sono gli hashtag di tendenza, per cui non dovrete fare altro che utilizzarli. O addirittura creare video incentrati su di essi.

"Questo è un video che abbiamo deciso di trasformare in TikTok riprendendo uno dei nostri video di YouTube. Nonostante il video risulti divertente ed emani "vine-energy", la didascalia del post è davvero ciò che ha attirato le persone".

https://www.tiktok.com/@aaroncpatterson/video/6717253075461033222

50% Qualità - 50% Contenuto

"Ho scoperto che maggiore è la qualità del vostro video, e maggiore è la probabilità che le persone continuino a guardarlo. Ma migliore è il contenuto del video, e maggiore la probabilità che gli piaccia", afferma Aaron Patterson. Questo significa che un buon video su TikTok è in grado di equilibrare i due elementi: attira gli spettatori con una risoluzione alta, e li trattiene con contenuti ricchi all'interno del video stesso.

"Detto questo, le possibilità che un video verticale diventi virale sono migliori rispetto a quelle che ha un video orizzontale". Certo, esistono eccezioni alla regola: video di bassa qualità, privi di contenuti o dal layout orizzontale sono diventati virali, ma la regola a cui attenersi è quella del 50% qualità e 50% contenuto. Una buona ricetta per il successo sull'App.

Per intenderci, ecco un esempio di contenuto al 100%:

Poi un esempio di qualità al 100%:

E, infine, un esempio che sa equilibrare il 50% della qualità con il 50% del contenuto:

@dannmace

Let’s get this heard by @tonesand_i #dancemonkey #fyp #foryoupage

♬ original sound - dannmace

Trovare una nicchia/Divertirsi

"Lavorate allo sviluppo di un profilo di personalità su TikTok", questo il suggerimento di Patterson. Identificate qualcosa che sia vostro, che vi appartenga e vi rappresenti. "Alcuni creatori di TikTok sono noti per le danze. Altri per i trucchi di magia. E, ancora, altri sono conosciuti per i video in cui rompono bicchieri di vetro in cucina".

@thegaspasser

breaking a glass every day until i stop losing followers, day 3 #willitbreak #foryou #4u #ThatsWhatILike

♬ origineel geluid - xmuserxz

"La mia caratteristica è una miscela di clip che raccontano una storia e video di reazioni". Così, quando anche il vostro profilo avrà sviluppato e definito una sua caratteristica, gli utenti avranno un motivo per seguirvi in attesa di vedere il prossimo video della vostra serie.

"Infine, assicuratevi di divertirvi. Se non vi divertite mentre create video per TikTok, il vostro contenuto rifletterà il vostro stato d'animo".

https://www.tiktok.com/@aaroncpatterson/video/6787813271526280453

[ via wersm.com ]

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

SOLO PER VERI MARKETER

Ricevi i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservate e tanto altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Solo per veri marketer

Ricevi via email i nostri migliori articoli, contenuti gratuiti, offerte riservare e tanto altro!