Matt Cutts, capo del team anti-spam di Google, aveva dichiarato mesi fa che i Rich Snippets con l’authorship markup su Google (che mostrano la foto autore nei risultati di ricerca) avrebbero presto visto una riduzione del 15 per cento. Search Engine Journal ha riportato questa notizia in ottobre.

Sembra che il giorno sia arrivato e la visibilità degli authorship markup siano stati davvero ridotti.

Matt ha avvisato che i siti di bassa qualità avrebbero potuto perdere la loro capacità di trarre pieno vantaggio dai Rich Snippets con l’authorship markup. Google vuole migliorare l’esperienza di ricerca per gli utenti, mostrando solo gli autori più autorevoli.

Questo grafico di  MozCast ci mostra un recente forte calo nella quantità di authorship markup visualizzati nei risultati di ricerca:

mozcast grafico authorship

Nelle discussioni in giro per il web, in particolare sui Forum di Google Webmaster Help, diversi proprietari di siti lamentano la perdita della loro immagine autore nei risultati di ricerca, un’altra indicazione che il cambiamento che Matt Cutts aveva preannunciato ha avuto effettivamente luogo.

Qualcuno su Google+  dice di aver constatato che i siti di orientamento commerciale, come e-commerce e immobiliari, sono quelle più colpiti da questo cambiamento. A conferma di questa ipotesi, anch’io posso dire di aver notato che la mia foto autore è scomparsa solamente nello snippet del mio corso SEO online (acquistabile online) mentre è rimasta su tutti gli articoli del blog e sulle pagine non commerciali:

corso seo online academy-studio-samo


seo foto autore

Solo il tempo ci dirà se questa riduzione potrà in effetti migliorare la complessiva esperienza di ricerca, e in che misura inciderà sul traffico verso i siti che hanno perso la loro foto autore. Anche se è solo una riduzione del 15 per cento, è abbastanza significativa da essere notata da molti utenti e webmaster, a giudicare anche dai commenti su questo mio articolo.

Articolo parzialmente tradotto da SearchEngineJournal.com

Vuoi imparare ad utilizzare Google Plus in maniera professionale? Segui il nostro corso Google Plus!

Recent Posts

Commenta questo articolo

Comments
  • Michael Vittori
    Rispondi

    Confermo, ha tolto la foto dell’authorship anche su tutti i miei contenuti, però persino su quelli strettamente redazionali. Spero tanto che Google inverta la rotta, altrimenti l’authorship viene svuotata del suo reale valore.

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.