In Social Media Marketing

In queste ore Facebook ha pubblicato un interessante report su come cambiano le abitudini dei consumatori e le relative strategie di marketing che portano i navigatori ad acquistare sempre di più on-line.

Nell’era digitale in continua evoluzione anche le modalità di acquisto cambiano velocemente e il più famoso social network al mondo studia sempre i comportamenti e le abitudini dei suoi utenti.

Il report ha evidenziato come il percorso che porta ad un acquisto finale sia cambiato significativamente negli ultimi anni e soprattutto la rivoluzione si è avuta con l’avvento dei social media.

La facilità con la quale le persone possono accedere ai feedback di amici e familiari in qualsiasi momento e i dispositivi mobili sempre connessi hanno fatto sì che gli acquirenti abbiano sempre di più un approccio all’acquisto in costante mutazione con i brand che hanno bisogno di capire e soddisfare queste richieste.

Per fornire un contesto più ampio, Facebook ha recentemente incaricato Accenture di esaminare le abitudini di acquisto e i comportamenti degli acquirenti moderni.

Lo studio ha visto la partecipazione di oltre 1.598 acquirenti americani dai 18 anni in su che hanno effettuato un acquisto negli ultimi tre mesi, andando ad esaminare le tendenze in settori diversi: ‘Media & Entertainment’, ‘Apparel & Accessories’, ‘Household Staples and Health’, ‘Household & Personal Care’.

In particolare la ricerca effettuata da Accenture ha studiato e analizzato la Facebook Family of Apps (FFAS) che viene utilizzata anche per stilare questi report, concentrandosi principalmente sulle le opportunità per gli inserzionisti.

I risultati completi hanno evidenziato una serie di approfondimenti rilevanti che tutti i brand, Facebook in primis, dovrebbero considerare nel loro processo di acquisizione clienti e di vendita.

Abbiamo riassunto qui sotto alcuni punti salienti ma è possibile leggere qui i risultati completi del report Facebook/Accenture.

  • il 60%  scopre nuovi prodotti solo navigando on-line
  • il 30% scopre nuovi prodotti grazie a Facebook Family of Apps (FFAS)
  • il 38% scopre nuovi prodotti navigando da dispositivi mobili
  • il 55% cerca on-line notizie sui nuovi prodotti per poi andarli a comprare in negozio
  • il 30% dice che gioca un ruolo importante per l’acquisto l’aver avuto notizia di un nuovo prodotto direttamente on-line

Risultato finale:

  • per il 49% degli intervistati acquista più facilmente in negozio
  • per il 46% degli intervistati acquista più comodamente on-line

 

[via socialmediatoday.com]
Post recenti

Commenta questo articolo

Leave a Comment

Sei umano? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.