| Pubblicato
16 Aprile 2020

Brand

Jacopo Matteuzzi

Un Brand è un simbolo identificativo, marchio, logo, nome, parola e/o frase che le aziende usano per distinguere il loro prodotto dagli altri.

Una combinazione di uno o più di questi elementi può essere utilizzata per creare la Brand Identity (identità di marca).

La protezione legale data a un marchio è chiamata trademark (marchio registrato).

Significato del Brand

Il Brand è, dal punto di vista del marketing, uno dei beni più preziosi di un'azienda. Rappresenta il volto dell'azienda, il logo, lo slogan o il marchio riconoscibile che il pubblico associa all'azienda.

Le aziende sono strettamente associate al loro Brand, se non sinonimo di esso. Infatti, l'azienda viene spesso indicata con il suo Brand, e diventano un tutt'uno.

Il Brand di un'azienda porta con sé un valore monetario nel mercato azionario (se l'azienda è quotata in borsa), che influenza il valore delle azioni facendole salire o scendere. Per queste ragioni, è importante sostenere l'integrità del Brand.

Creare un Brand

Quando un'azienda decide di scegliere un Brand come immagine pubblica, deve prima determinare la sua Brand Identity, o come vuole essere vista.

Ad esempio, il logo di un'azienda spesso incorpora il messaggio, lo slogan o il prodotto che l'azienda offre.

L'obiettivo è quello di rendere il Brand memorabile e attraente per il consumatore. L'azienda di solito consulta un'azienda di design o un team di design per proporre idee per gli aspetti visivi di un Brand, come il logo o il simbolo.

Un Brand di successo sceglie accuratamente il messaggio o la sensazione che l'azienda sta cercando di trasmettere e porta alla Brand Awareness, la consapevolezza o riconoscimento dell'esistenza del Brand e di ciò che offre. D'altra parte, un Brand inefficace è spesso il risultato di una cattiva comunicazione.

Una volta che un Brand ha creato un sentimento positivo tra il suo pubblico di riferimento, si dice che l'azienda abbia costruito la brand equity. Alcuni esempi di aziende con brand equity - marchi di prodotti molto riconoscibili - sono Microsoft, Coca-Cola, Ferrari, Apple, Google e Facebook.

Se creato bene, un Brand si traduce in un aumento delle vendite non solo per il prodotto specifico venduto, ma anche per altri prodotti venduti dalla stessa azienda.

Un Brand forte genera fiducia nel consumatore e, dopo aver fatto una buona esperienza con un prodotto, il consumatore è più propenso a provare un altro prodotto legato allo stesso Brand. Questo fenomeno è spesso definito come Brand Loyalty (fedeltà al marchio).

Jacopo Matteuzzi

Chairman of the Board @ Studio Samo