| Pubblicato
16 Aprile 2020

Advertising (ADV)

Jacopo Matteuzzi

Advertising (abbreviato ADV) significa pubblicità, è un messaggio a pagamento che un'azienda invia con lo scopo di informare o influenzare le persone che lo ricevono riguardo a un prodotto o servizio.

Nel mondo di oggi, l'advertising utilizza ogni possibile mezzo di comunicazione per far passare il suo messaggio. Lo fa attraverso la televisione, la stampa (giornali, riviste ecc.), la radio e naturalmente internet.

L'industria dell'ADV è fatta di aziende che fanno pubblicità, agenzie che creano gli annunci, media che mostrano gli annunci, e una miriade di persone come online advertiser, copywriter, art director, brand manager e designer che creano o gestiscono le campagne.

Un'azienda che ha bisogno di pubblicizzare se stessa e/o i suoi prodotti assume un'agenzia pubblicitaria o, nel caso di una campagna digital, un'agenzia di digital marketing (come Studio Samo).

L'azienda informa l'agenzia sul suo brand, gli obiettivi, i valori, i segmenti target e così via. Le agenzie convertono le idee e i concetti per creare le immagini, i testi, i layout e le campagne per comunicare con l'utente.

Dopo l'approvazione del cliente, gli annunci vengono pubblicati, e può essere in seguito misurato il ROAS e il ROI delle campagne di advertising.

Digital advertising

La digital advertising sfrutta la popolarità di siti affidabili come Facebook, YouTube, Google e altri ancora. Per fornire servizi ai propri clienti, essi vendono spazi pubblicitari sui loro siti web.

Quando fai pubblicità su una piattaforma, stai in effetti supportando quella piattaforma che i tuoi clienti amano.

La pubblicità digitale utilizza strumenti pubblicitari basati su Internet per ricercare, gestire, tracciare, analizzare e migliorare le campagne pubblicitarie online.

Ecco alcune statistiche che dovresti conoscere:

  • Secondo Google, ci sono 3,5 miliardi e mezzo di ricerche effettuate dagli utenti al giorno.
  • Il 92% di questi utenti sceglierà le aziende trovate sulla prima SERP.
  • Il volume delle ricerche in Google aumenta ogni anno di circa il 10%.
  • Il 35% delle ricerche riguarda prodotti
  • Il 34% delle ricerche locali con la parola chiave "vicino a me" portano gli utenti a visitare il negozio vero e proprio
  • Nel 2018 i ricavi pubblicitari digitali hanno superato per la prima volta la soglia dei 100 miliardi di dollari.

La Digital Advertising permette di raggiungere le persone giuste con il messaggio giusto al momento giusto. Si potrebbe pensare di farlo già attraverso giornali, volantini o annunci radiofonici, ma il digitale alza il livello della pubblicità.

Se fatta in modo efficace, la digitala advertising si integra perfettamente nell'esperienza utente del tuo cliente target su quel sito web, guidandolo verso il tuo sito e il tuo business. Lo fa in modo naturale e non intrusivo.

Può essere personalizzata per massimizzare la rilevanza per il cliente target. Questo, a sua volta, massimizza i tassi di conversione. E poiché è digitale, è possibile seguire praticamente ogni passo che il cliente fa in relazione all'annuncio.

Questo permette di ottenere un ROI non possibile con altri mezzi.

Jacopo Matteuzzi

Chairman of the Board @ Studio Samo